Serie B2, scontri ad alta quota per le umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 25, 2014 00:30

Serie B2, scontri ad alta quota per le umbre

Cicogna Arianna

Arianna Cicogna

Ultimo turno d’andata, la serie B2 presenta scontri interessanti per le rappresentanti regionali. La Ecomet Marsciano riceve la visita al Pala-Pippi (ore 21,15) dell’accreditata Astra Chiusure Lampo Bagno a Ripoli; le biancoblu di Cristian Piazzese possono contare sull’emergente schiacciatrice Arianna Cicogna, di là dalla rete vigilata speciale è il martello Carolina Sacchetti. Grande occasione per la Monini Spoleto che affronta al Pala-Rota (ore 18) la M&G Videx Grottazzolina; gli oleari allenati da Alejandro Romanò si affidano allo schiacciatore Matteo Segoni per procurare un dispiacere alla capolista che ha la sua forza nell’opposto Claudio Pettinari. Tenta l’impresa la Crediumbria Ternana che ospita a San Gemini (ore 17,15) la forte Videomusic Castelfranco; le rossoverdi dirette da Massimo Braghiroli hanno una Angela Manzo in più, i pericoli maggiori riguardano la potente centrale Daiana Nelli. Impegno interno per la Gherardi Cartoedit Città di Castello che riceve Pala–Ioan (ore 18) una L’Arca Cus Pisa non proibitiva; per i tifernati del coach Michele Menghi potrebbe essere importante l’apporto del centrale Andrea Bocciolesi, tra gli ospiti c’è lo schiacciatore Nicola Falaschi. Scontro da non fallire per la Omg Galletti Ponte Valleceppi che domenica tra le mura del suo Cva (ore 18) deve mettere fieno in cascina contro la Costruzioni Papa Altino; le ponteggiane di Roberto Macellari confidano sulla precisione della palleggiatrice Elisa Radi per trovare punti salvezza, le abruzzesi hanno la centrale Maura Palazzini. La leader Zambelli Orvieto è di scena al cospetto della seconda Di Lucca Nottolini Capannori; le toscane possono rendersi pericolose con l’opposta Sofia Renieri, a tenere alta la bandiera tra le ragazze di Giuseppe Iannuzzi è la palleggiatrice Erika Campana. Il collettivo della Grifo Volley Perugia scende in campo oggi nella tana del Volley 79 Civitanova che gode di una posizione tranquilla; tra i marchigiani da temere c’è l’opposto Matteo Rossetti, i grifoni di Paolo De Paolis hanno bisogno di ritrovare il miglior regista Vincenzo Mastroianni per muovere la classifica. Lontano da casa la New Font Mori Gubbio che vuole trovare continuità con la Habitat Montegranaro; le marchigiane fanno quadrato attorno alla libero Daniela Isidori, le rossoblu di coach Maurizio Mattoni sono ottimiste con l’esperta centrale Debora Zannella.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 25, 2014 00:30