Sir Perugia; domenica la giornata bianconera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Gennaio, 2014 15:10

Sir Perugia; domenica la giornata bianconera

 Sir Safety Perugia (tifosi)

foto di gruppo per i tifosi della Sir Safety Perugia sugli spalti

Tutti in palestra! Torna oggi al lavoro la Sir Safety Perugia che, dopo la splendida affermazione di domenica scorsa a Modena, comincia con il morale alle stelle la preparazione in vista dell’atteso confronto casalingo con la capolista del campionato Macerata. Incontro molto atteso in città per l’arrivo della super squadra di coach Giuliani con la speranza che i bianconeri cari al presidente Sirci riescano a compiere l’impresa di superare Zaytsev e soci. Kovac ed il suo staff stanno cominciando a studiare con dovizia di particolari il match con i marchigiani. Il tecnico serbo avrà modo di verificare oggi le condizioni di Cupkovic, sempre più vicino alla migliore condizione dopo l’infortunio alla caviglia subito ad inizio gennaio a San Giustino, e soprattutto del libero Andrea Giovi, uscito anzitempo domenica nel match di Modena dopo essersi procurato un taglio alla mano. Dopo la paura iniziale, è tornata tranquillità nell’entuorage bianconero anche se ad oggi non è certa la presenza della ‘Belva’ domenica prossima al Pala-Evangelisti con il vice Fanuli, ottimo protagonista dell’ultimo match, pronto in caso di necessità. Per la sfida con Macerata la società sportiva ha indetto la ‘Giornata Bianconera’ con allestimento di due botteghini che apriranno a partire dalle ore 14 e con apertura dei cancelli di ingresso a partire dalle ore 16,30. Ricordando che tutti gli abbonati saranno omaggiati all’ingresso con una t-shirt griffata block-devils, di seguito i prezzi dei biglietti: poltroncine (dietro alla panchine delle squadre) € 15, distinti (tutto il resto dei posti nel palasport) € 10, junior (dai 4 ai 13 anni) € 1, ridotto (dai 14 ai 16 anni ed over 65) € 5. È prevista, data l’importanza della partita e lo spettacolo assicurato, grandissima affluenza di pubblico all’impianto di Pian di Massiano per quello che rappresenta certamente il big match della terza giornata.
SETTORE GIOVANILE SUGLI SCUDI IN BOY LEAGUE

Piacentini Andrea

Andrea Piacentini

Buon risultato quello ottenuto dalla formazione under 14 dell’Istituto Leonardi Perugia nel primo concentramento della boy league, torneo di respiro nazionale. Domenica scorsa alla palestra di Rivotorto d’Assisi in piccoli block-devils hanno affrontato, appunto nel primo dei tre concentramenti previsti per la qualificazione alle finali di categoria, i cugini di Città di Castello e Ravenna. Il derby umbro si è risolto, dopo un incontro molto combattuto, con la vittoria dei bianconeri di coach Piacentini con il punteggio di 2-1, mentre con Ravenna non sono riusciti a replicare la buona prestazione cedendo 0-3. Con lo stesso punteggio i romagnoli hanno prevalso anche sui tifernati. In attesa del secondo concentramento, che vedrà le tre compagini affrontarsi a Città di Castello il prossimo 9 febbraio, e del terzo concentramento, che si disputerà a Ravenna il prossimo 16 marzo, questo il commento a margine del tecnico Andrea Piacentini: «Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi. La boy league è un appuntamento importante perché ci si misura con le altre realtà giovanili di società di serie A e perché per i ragazzi è un modo per crescere sempre di più, sia sotto l’aspetto tecnico che sotto l’aspetto umano. Al primo concentramento abbiamo espresso una buona pallavolo, in particolare nella prima partita contro Città di Castello, match  lottato punto su punto dove alla fine abbiamo prevalso perché siamo riusciti ad essere più concreti nei momenti finali. La seconda partita ci ha visto affrontare Ravenna. Nel primo set abbiamo faticato, negli altri due ho visto la squadra giocare meglio anche se alla fine è arrivata la sconfitta contro una delle under 14 più forti d’Italia. Voglio ringraziare la Volley Ball Santa Monica di Roma che ci ha permesso di inserire in rosa Leon Luini e Diego Donà, due atleti di buon livello e due ragazzi che si sono integrati benissimo grazie alla loro bravura ed anche per merito di tutto il gruppo che li ha accolti come fossero compagni da sempre. Un ringraziamento va anche al mio compagno di viaggio in questa avventura Marco Taba». A cornice dell’ottimo lavoro nel settore giovanile, ben sei gli atleti bianconeri convocati per domenica mattina 26 gennaio dal selezionatore umbro per un allenamento della rappresentativa regionale maschile. Si tratta di Alberto Baldassarri, Stefano Baldassarri, Gabriele Ciotti, Federico Guerrini, Francesco Malvizi e Simone Migno.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Gennaio, 2014 15:10