Sir Perugia vicina al grande evento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Gennaio, 2014 14:47
Fontana-Kovac

gli allenatori Carmine Fontana e Slobodan Kovac

Cresce l’attesa a Pian di Massiano per il big match di domenica 26 gennaio al Pala-Evangelisti tra i padroni di casa della Sir Safety Perugia e Macerata. Due giorni all’evento sportivo che sta davvero catturando l’attenzione degli sportivi cittadini e non solo. Si preannuncia un palasport gremito per una sfida che vede di fronte la quarta e la prima in classifica della serie A1 maschile. Kovac sta proseguendo il suo lavoro in palestra per preparare al meglio la squadra. Aspetti tecnici e situazioni tattiche la fanno da padrone in questi ultimi giorni che precedono la partita. In particolare il tecnico serbo sta curando con attenzione la fase break, dal servizio, passando per la correlazione muro-difesa, fino al contrattacco. È questa una chiave fondamentale del match per arginare le tantissime bocche da fuoco avversarie e mettere pressione quindi ai marchigiani. Al contempo lo staff medico-sanitario bianconero è all’opera per mettere a disposizione di Kovac tutti gli effettivi della rosa. La macchina organizzativa societaria sta procedendo al meglio per organizzare l’affluenza al palasport. Si ricorda infatti che, per la sfida con Macerata, la Sir ha indetto la ‘Giornata Bianconera’ con allestimento di due botteghini che apriranno a partire dalle ore 14 e con apertura dei cancelli di ingresso a partire dalle ore 16,30. Gli abbonati saranno omaggiati all’ingresso con una t-shirt griffata block-devils, di seguito i prezzi dei biglietti: poltroncine € 15, distinti € 10, ridotto (dai 14 ai 16 anni ed over 65) € 5, junior (dai 4 ai 13 anni) € 1. Tornando al campo, è questo il pensiero del vice allenatore Carmine Fontana: «Siamo reduci da una battaglia importante a Modena che ci ha portato tre punti ma che ci ha lasciato anche qualche strascico dal punto di vista fisico che stiamo cercando di recuperare. Non credo sia necessario descrivere le mille qualità di Macerata. Con loro bisogna giocare al massimo delle proprie potenzialità. Nelle ultime due gare ha funzionato molto bene la nostra battuta e siamo stati bravi a sbagliare poco. Ecco, queste due situazioni contro Macerata diventano basilari, al pari poi di lavorare bene nella correlazione muro-difesa. È altrettanto chiaro che le loro qualità riescono a mettere in risalto ogni piccola lacuna». Fontana sa che l’atmosfera a Pian di Massiano sarà elettrizzante. «Ci sarà un palasport gremito, sicuramente per il blasone dell’avversario ma penso anche grazie a quello che di buono stiamo facendo. Tutti i nostri ragazzi avranno voglia di dare il massimo, di lottare su ogni pallone senza mollare un centimetro e di uscire dal campo avendo dato tutto».
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Gennaio, 2014 14:47