Spoleto sbanca Collemarino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2014 11:43

Spoleto sbanca Collemarino

Lattanzi Niccolò (ricezione)

lo schiacciatore Niccolò Lattanzi in ricezione

Non si ferma più la Monini Spoleto che, nel dodicesimo turno del campionato di serie B2 maschile (girone E), conquista il quarto successo consecutivo battendo con un rotondo tre a zero la Netoip.com Collemarino. Gli oleari, con questo risultato, si confermano al quarto posto a quota 25 punti, a -2 dal terzo occupato dalla M.Roma (uscita vittoriosa dalla trasferta di Orte) e possono iniziare a pensare con il morale alle stelle al big match della prossima settimana, sabato al Pala-Rota arriverà infatti la capolista Grottazolina. Romanò si affida a Torre, Vigilante, Ceccarelli, Battistelli, Lattanzi, Segoni e Marchetti mentre Capitani risponde con Castellana, Catalani, Bizzarri, Rossi, Boncompagni D., Mariotti e Marchetti. Dopo una prima fase di studio, gli ospiti effettuano il sorpasso sul 5-6 con Vigilante andando poi sul 5-8 grazie ad un attacco di Segoni e ad un errore marchigiano in fase difensiva. I padroni di casa però non mollano e recuperano trovando il pareggio sul 12-12. Si procede così punto a punto fino al 16-16, i locali provano a portarsi in vantaggio ma il tentativo si schianta letteralmente su Battistelli, autore di ben tre muri consecutivi che permettono ai biancoverdi di andare sul 16-19. I padroni di casa concedono spazi alla manovra degli oleari e sono poi costretti a cedere dopo l’uno-due messo a segno da Vigilante e Ceccarelli. Nel secondo set la Netoip.com parte subito forte, andando sul 6-2. Gli umbri, sotto 11-5, provano ad avvicinarsi mettendo a segno tre punti di fila approfittando di alcuni errori degli avversari che tengono comunque botta trovando anche la forza per andare in fuga (17-12). Gli spoletini, dimostrando di avere uno spirito combattivo fuori dal comune e si rianimano, Lattanzi suona la carica e dà il via alla rimonta che consente alla squadra di pareggiare sul 20-20 dopo un attacco bomba di Ceccarelli. Le due formazioni si battono a viso aperto e a rompere l’equilibrio ci pensa Segoni (22-23) che spiana la strada verso il successo. Un errore in attacco di Collemarino lancia la Monini sul 22-24 e Lattanzi manda in archivio il parziale. I padroni di casa, nella terza frazione di gara, ricominciano ad alti livelli e vanno avanti 9-4. Spoleto si rifà sotto (9-7) con una sassata di Battistelli, un diagonale di Ceccarelli ed un errore in attacco degli avversari ma non basta, Collemarino infatti riprende il controllo del gioco e si porta sul 15-11. Uno svantaggio che il team di Romanò, con il passare dei minuti, riesce ad annullare agguantando gli avversari sul 20-20 e sulle ali dell’entusiasmo Vigilante porta avanti i suoi (20-21). Lattanzi firma il 20-22 con un muro, la vittoria è ormai a portata di mano e Segoni chiude le ostilità.
NETOIP.COM COLLEMARINO – MONINI SPOLETO = 0-3
(20-25, 22-25, 23-25)
COLLEMARINO: Catalani 18, Bizzarri 8, Rossi 7, Mariotti 6, Boncompagni D. 3, De Nicolo 1, Marchetti (L), Castellana 2, Neri 1, Fabiani. N.E. – Boncompagni E., Colella. All. Claudio Capitani.
SPOLETO: Ceccarelli 17, Vigilante 17, Lattanzi 11, Battistelli 9, Segoni 9, Torre 2, Marchetti (L1), Preziosi, Trombettoni. N.E. – Costanzi, Grechi, Musco, Santini (L2). All. Alejandro Romanò.
Arbitri: Mattia Di Gregorio e Lorenzo Mazzocchetti.
(fonte Marconi Spoleto)
httpv://www.youtube.com/watch?v=jSHiv3xaJwQ

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2014 11:43