Todi si arrende al Rieti e alla jella

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2014 07:00

Todi si arrende al Rieti e alla jella

Ghezzi Erika

Erika Ghezzi

Nel delicato scontro salvezza la fortuna non ha assiste la Todi Volley che, dopo aver perso martedì Quarchioni (rottura di una costola ne avrà per almeno un mese, ndr), durante la partita contro la Fortitudo Città di Rieti ha dovuto privarsi anche di Mancuso, violento infortunio per lei che nel tentativo di recuperare un pallone si è scontrata con Santin ed è rimasta a terra fermando l’incontro per diversi minuti. Ricoverata d’urgenza con l’ambulanza all’ospedale reatino sono stati scongiurate trama cranico e lesioni alla colonna, sarà però inevitabile per lei uno stop di qualche settimana. La corsa in serie B1 femminile continua ma le inseguitrici ora hanno il fiato sul collo.
FORTITUDO CITTÀ DI RIETI – TODI VOLLEY = 3-1
(25-19, 25-18, 23-25, 25-21)
RIETI: Carrara 22, Lunardi 15, Iosco 11, Vojth 10, Sammartano 7, Miotti 2, Severi (L1). N.E. – Pavone, Sechi, Lestini, Fornari, Pentuzzi. All. Alessio Simone.
TODI: Lo Cascio 16, Antignano 12, Venturi 4, Mancuso 3, Santin 3, Angelelli 1, Piccari (L), Ghezzi 8, Brizi 2, Testasecca 1, Loddo. N.E. – Ribelli. All. Dario Sanna.
Arbitri: Stanislao Supino e Mario Bianca.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2014 07:00