Un Chiusi da brividi elimina Modena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 23, 2014 13:00
Bittoni Alessandro (attacco)

lo schiacciatore Alessandro Bittoni in attacco

Viaggio all’inferno e ritorno, la seconda sfida dei quarti di finale di coppa Italia riservata alle formazioni di serie B2 maschile disputata al Pala-Coopersport può essere sintetizzata così. Sono brividi autentici quelli che provoca la Emma Villas Chiusi alla sua tifoseria, palpitazioni da panico nei primi due set, emozioni da pelle d’oca nei restanti tre. Alla fine arriva la vittoria e la qualificazione alle final-four per i leoni biancoblu che strappano con carattere e determinazione il pass per l’epilogo della competizione che si terrà nei giorni che precedono la Pasqua. Avversaria di valore la Fanton Modena Est che esce di scena al termine di un confronto di altissimo livello, dimostrando di possedere enormi qualità, e dopo aver procurato un bello spavento al pubblico locale. Traguardo centrato dunque per la combriccola del presidente Giammarco Bisogno, con fatica e con sudore, come si conviene alle gare importanti, ma proprio per questo la soddisfazione è maggiore. I padroni di casa sono lenti ad entrare in partita e partono con il freno a mano tirato non riuscendo ad essere efficaci, soprattutto in attacco (15-16). Gli emiliani battono molto bene mettendo in difficoltà la ricezione locale ed incamerando il vantaggio. Cambia il campo ma non il copione, Urbani e Bittoni sostituiscono Romani e Grassano per cercare nuova linfa e la battaglia si fa serrata. Sul 21-21 sono nuovamente gli ospiti a mettere la freccia e raddoppiare. Nel terzo parziale i toscani danno fiducia alla diagonale di posto-quattro formata da Bittoni e Grassano, la ritrovata consapevolezza permette di scavare da subito un solco importante (10-3). Salgono in cattedra i centrali sia in attacco che a muro e le distanze si accorciano. Il quarto frangente di gioco diventa decisivo, chi lo vince passa il turno. Si comincia punto a punto ma uno starbordante Bittoni suona la carica in attacco e rompe l’inerzia (16-11). Scappaticcio si affida a lui nelle palle importanti mentre Grassano è una sicurezza in seconda linea ed arriva il pareggio nel conto set che vale la qualificazione. Nel tripudio del palasport chiusino la Emma Villas gioca il tie-break facendo riposare Romani e Grassano e dando spazio ad Urbani e Pasquini. I leoni ci tengono a regalarsi un altro successo ed acquisiscono subito due punti di margine che mantengono sino al trionfo.
EMMA VILLAS CHIUSI FANTON MODENA EST = 3-2
(19-25, 23-25, 25-11, 25-15, 15-12)
CHIUSI: Braga 16, Di Marco 12, Romani 11, Grassano 7, Scappaticcio 7, Pasquini 3, Pochini (L), Bittoni 14, Urbani 1, Bregliozzi, Pellegrini (L2). N.E. – Santilli, Bartolucci. All. Romano Giannini e Massimo Marchettini.
MODENA: Cassandra 15, Vitelli 13, Raimondi 9, Astolfi 7, Trianni 5, Lodi 3, Fanton (L), Della Casa 2, Saguatti 2. N.E. – Bonetti, Gallesi, Pignatti. All. Roberto Bicego ed Alessio Salvioli.
Arbitri: Beatrice Cruccolini e Lucia Casacci.
EMMA VILLAS (b.s. 13, v. 7, muri 18, errori 13).
FANTON (b.s. 19, v. 7, muri 9, errori 14).
(fomte Emma Villas Vitt Chiusi)
httpv://www.youtube.com/watch?v=ugchtx71ulM
httpv://www.youtube.com/watch?v=tmyS4oF_PSs

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 23, 2014 13:00