A Bastia Umbra parte la fase due contro il Figline

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 7, 2014 10:30
Tiberi Martina (battuta)

la centrale Martina Tiberi in battuta

Azzerare e ripartire è la parola d’ordine che circola alla Edil Rossi Bastia che dopo due sconfitte consecutive esterne ed il cambio di allenatore, torna a presentarsi davanti al suo pubblico. Con fischio d’inizio spostato alle ore 21,15 di sabato 8 marzo, le biancoazzurre scenderanno in campo al palazzetto di viale Giontella per cercare un pronto riscatto e riprendere la marcia in questa difficile serie B1 femminile. Non c’è dubbio che la scossa all’ambiente sia stata forte e si attendano perciò decise risposte contro la Figline Valdarno che si presenta in trasferta con una classifica assai più penalizzata. Il nuovo tecnico Francesco Tardioli ha avuto poco tempo per conoscere le sue atlete ma ha già cercato di stimolarle perché, a nove giornate dal termine della stagione regolare, restano intatte le possibilità di ambire alle posizioni di vertice. Tra le bastiole c’è la consapevolezza di non voler perdere più terreno dalle fuggitive e si punta sulla freschezza atletica della centrale Martina Tiberi e dell’opposta Elisa Mezzasoma per realizzare l’intento. Le toscane guidate in panchina da coach Marco Lapi hanno la pressante esigenza di raccogliere punti per allontanare la zona retrocessione che incalza a breve distanza. Le ospiti possono contare sulla crescita di rendimento dell’alzatrice Ramona Ricchiuti e sulla solidità della centrale Alessandra Ambrosi per cercare di fare un risultato positivo. Rispetto alla gara di andata vinta dalle umbre per tre ad uno ci sarà una novità per parte, si tratta delle schiacciatrici Valentina Da Col, che era convalescente, e Scilla Basciano, ingaggiata nel corso del campionato. Concentrazione massima ed impegno in campo per un duello di importanza capitale che coincide con la giornata dedicata alla festa della donna che la tifoseria locale vuole celebrare con un successo. Arbitreranno l’incontro i signori Michele Albergamo ed Aldo Fogante. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Da Col martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Probabile starting-six Figline: Ricchiuti ad alzare in diagonale con Allighieri, Ambrosi e Felladi al centro della rete, Casprini e Basciano schiacciatrici ricevitrici, De Petro libero.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 7, 2014 10:30