Bastia Umbra torna a graffiare col Figline

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2014 10:46
Ubertini Serena (spara)

Edil Rossi Bastia in attacco con la schiacciatrice Serena Ubertini

Dopo un periodo difficile e situazioni contingenti particolari, torna alla vittoria la Edil Rossi Bastia sotto la guida del tecnico Francesco Tardioli, le ragazze bastiole superano il Figline Valdarno in quattro set confermandosi al sesto posto della serie B1 femminile ma rosicchiando qualche punto alle formazioni più avanti di loro. Partenza molto contratta e nervosa delle padrone di casa, le toscane sono brave ad approfittarne per portarsi avanti (2-8). Le bastiole ritrovano il bandolo della matassa e progressivamente entrano in partita con la rimonta che riporta in asse il parziale (15-15), Figline allunga di nuovo ma le ‘edili’ hanno la forza per sorpassare (21-19). Il finale vede la squadra ospite esprimersi meglio e siglare l’uno a zero. C’è il pericolo di uno sbandamento generale ma Mezzasoma e compagne, sospinte anche dal caloroso incitamento del pubblico, reagiscono e giocano come sanno (8-5). Ubertini e Da Col fanno la differenza e scavano il solco (16-8). Ancora Ubertini picchia duro dalla battuta, mentre la ricezione funziona e Gatto orchestra al meglio allargando la forbice (21-11). È un monologo bastiolo quello che trova il pareggio. Una Edil Rossi rinfrancata parte subito bene nel terzo set, il servizio è più efficace e la ricezione lavora bene, anche le centrali si fanno notare. Figline cerca di reagire ma trova difficoltà nel contrastare il gioco locale (16-10). Ceppitelli va a segno ripetutamente ma tutte le biancoazzurre giocano ad alti livelli (22-15). Il punto del due ad uno è una fast di Ceppitelli. Quarto parziale fotocopia del precedente con Bastia Umbra che ormai è padrona del campo. La sua battuta è efficace e rende il gioco ospite scontato (10-4). Le bocche da fuoco bastiole continuano a martellare e per le toscane c’è poco da fare. Arriva una vittoria preziosa per reagire soprattutto sul piano caratteriale e guardare con maggiore serenità al futuro.
EDIL ROSSI BASTIA – FIGLINE VALDARNO = 3-1
(24-26, 25-16, 25-19, 25-15)
BASTIA UMBRA: Ubertini 19, Ceppitelli 15, Mezzasoma 13, Da Col 10, Tiberi 9, Gatto 4, Gagliardi (L1), Giusti. N.E. – Crisanti, Pani, Alessandretti, Paffarini. All. Francesco Tardioli ed Alessandro Papini.
FIGLINE: Basciano 11, Casprini 9, Ambrosi 9, Felladi 6, Torniai 2, Allighieri, Botti (L1), Rondini 4, Mori 3, Ricchiuti 2. N.E. – Matteini, De Petro (L2). All. Marco Lapi e Luca Romagnoli.
Arbitri: Michele Albergamo ed Aldo Fogante.
EDIL ROSSI (b.s. 7, v. 9, muri 6, errori 23).
VALDARNO (b.s. 12, v. 4, muri 13, errori 16).
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2014 10:46