Geriatria Volley ci riprova, il rischio aumenta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2014 12:30
Geriatria Volley (inizio)

la squadra di Geriatria Volley si carica prima dell’inizio del match

Nella seconda giornata del campionato Csi open maschile è già scontro al vertice, venerdì 7 marzo alla palestra Kennedy di Perugia (fischio iniziale previsto per le ore 21,45) scenderanno in campo le due squadre vincitrici all’esordio. I favori del pronostico sono tutti per i padroni di casa della All In Volley che si sono imposti con un netto tre a zero al debutto della scorsa settimana, squadra che tra l’altro è una delle più anziane in quanto a partecipazione nel torneo. Ma come bene sanno gli esperti del settore, mai fidarsi delle vecchie glorie di Geriatria Volley che possono compensare alla precaria condizione atletica spolverando colpi di tecnica ricercata. Tutto sta a vedere quanti segni hanno lasciato i cinque set che sette giorni fa sono stati costretti a disputare. La curiosità è grande ed è molto probabile che a bordo campo possano assieparsi diversi spettatori incuriositi dallo studio dei fenomeni paranormali. I vegliardi, ispirati dall’uscita del film ‘Optimistene’ che parla di una squadra di pallavolo norvegese composta da elementi tra i 66 ed i 98 anni, hanno alimentato le loro speranze di proseguire l’insana attività per ancora lungo tempo. Visto l’elevato numero di tesserati, la società Pianeta Volley in accordo con il tecnico Bartoccini sarà chiamata in questa occasione a diramare le convocazioni per affrontare il secondo impegno. A tal proposito sono arrivate una valanga di disponibilità a farsi da parte e poche adesioni a giocare, perciò chi sarà presente e chi scenderà in campo, lo scopriremo solo vivendo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2014 12:30