Gubbio si esalta con Altino e ingrana le marce alte

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 23, 2014 17:07
Ragnacci-Cerbella (muro)

le eugubine Tania Ragnacci e Federica Cerbella fermano a muro le avversarie

Lo scontro verità della serie B2 femminile riesce a stimolare quanto basta, le padrone di casa della New Font Mori Gubbio trovano la via del successo e regolano a dovere la Costruzioni Papa Altino svincolandosi ulteriormente dalla zona rossa ed agganciando per la prima volta nella stagione la settima posizione della classifica di serie B2 femminile. Le rossoblu si sono dimostrate più concrete, mettendo a nudo tutte le insicurezze avversarie. Una partita di buon livello tecnico, con tanto bel gioco e senza paura, ma certamente è sotto il profilo agonistico che le eugubine hanno regalato la gioia più grande ai loro tifosi.
NEW FONT MORI GUBBIO – COSTRUZIONI PAPA ALTINO = 3-1
(25-17, 12-25, 25-20, 25-16)
GUBBIO: Verdacchi 19, Becchetti 12, Ragnacci 12, Cerbella 9, Marcacci 3, Sannipoli, Passeri (L1), Bianconi. N.E. – Pompili, Zannella, Ciliegi (L2). All. Maurizio Mattoni.
ALTINO: Martilotti 19, Di Francescantonio 11, D’Ercole 10, Palazzini 7, Morgia 2, Gramaglia 1, Finamore (L1), Scutti 5, Annarita, Medito, Rossi. N.E. – Pace, Speranza (L2). All. Rossana D’Alonzo.
Arbitri: Claudio Bolognesi e Paolo Bianchini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 23, 2014 17:07