La festa… è per le donne del Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 10, 2014 19:15
Vis Fiamenga Foligno (team)

la formazione della Vis Fiamenga Foligno di serie C femminile

Nel giorno dell’8 marzo, sono le donne della Vis Fiamenga Foligno a festeggiare ritrovando la vittoria in serie C femminile al termine di una partita tirata avvincente e combattuta contro la Libertas Perugia. La partita inizia con un equilibrio fino alla metà del set, ma si vede subito che le padrone di casa sono scese in campo con grande determinazione e voglia di fare risultato. Dal 9-10 si passa in breve al 19-12, con le folignati che riescono a differenza di altre occasioni, a gestire bene il vantaggio e chiudono. Il secondo set comincia con le padrone di casa che partono alla grande, vanno sul 5-0 mantengono ed incrementano il vantaggio fino a portarsi sul 15-7 per poi farsi clamorosamente rimontare andando sul 15-15; la Piatatchenko le tenta tutte, chiedendo tempo, sostituendo Marta Maiuli con Brunetti e Profili con Lucidi, ma il risultato arride alle ospiti che si portano in parità. Gettata al vento l’occasione di raddoppio, nel terzo parziale le padrone di casa cominciano ad evidenziare qualche insicurezza, mentre le ospiti prendono fiducia; si va avanti fino al 13-15 quando le ragazze della Libertas cominciano a murare inesorabilmente le attaccanti folignati andando sul due ad uno. Tornano nel Foligno le paure ed i timori che ultimamente troppo spesso non hanno permesso loro di portare a casa il risultato. Forse è una questione di testa, ed è brava la Piatatchenko a non mettere pressione alle ragazze; lo stesso fa capitan Muste che oltre a prendere per mano la squadra (venticinque saranno le palle messe a terra dall’attaccante a fine gara), cerca di diffondere tranquillità. Il quarto frangente inizia con le ospiti che partono subito con un leggero vantaggio, 4-7 e poi 5-9, che non fa ben sperare; le folignati riescono a riprendere le avversarie sul risultato di 18-18, e da quel momento sentono che possono farcela e rimandano il verdetto. Due set ciascuno e perfetta parità anche nei punti, il tie-break si preannuncia combattuto. Al rientro in campo le padrone di casa sono determinatissime, consapevoli che non possono perdere ancora una volta difronte al pubblico amico, e la partita che era stata sempre in equilibrio, si trasforma in un monologo per le ragazze della Vis Fiamenga. Si va sul 5-1, si cambia campo sul parziale di 8-3, si chiude set e partita con Francesca Salvi che mette a terra la palla della vittoria per 15-4. Si spera che la vittoria ottenuta, contro una buona squadra come quella perugina, possa essere l’inizio di un nuovo cammino che allontani il più possibile la squadra dalla zona play-out. Tra otto giorni vi sarà un bel banco di prova, con la trasferta a Nocera Umbra dove in questo periodo hanno sofferto anche le prime delle classe. Da segnalare il bel gesto tra le giocatrici delle due squadre che, prima della partita si sono scambiate gli auguri donandosi a vicenda dei rametti di mimosa; la convocazione sulla panchina folignate della seconda palleggiatrice Laura Benincasa classe 2000.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – LIBERTAS PERUGIA = 3-2
(25-19, 19-25, 20-25, 25-20, 15-4)
FOLIGNO: Muste 25, Maiuli S. 16, Brunetti 11, Salvi 9, Maiuli M. 8, Castellani 5, Antonini (L1), Lucidi 2, Mancinelli, Profili, Pepperosa, Benincasa, Gerani (L2). All. Elena Piatatchenko.
PERUGIA: Aglietti 17, Segoloni 14, Cucchiarini 10, Brunelli 6, Terranova 5, Caporali 4, Lorenzi (L1), Marinacci 3, Pippi, Scorzoni, Valigi. All. Simone Picchio.
Arbitri: Marco Dionigi e Rosa Gessone.
(fonte Vis Fiamenga Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 10, 2014 19:15