La Floreale Perugia regala mimose ma non punti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2014 11:30
Vicarelli Silvia (attacco)

Floreale Perugia in attacco con la centrale Silvia Vicarelli

Ultima giornata della prima fase di serie D femminile per la Floreale Perugia, al palazzetto dello sport di San Sisto arriva il Fossato Volley, squadra che aveva fatto soffrire le biancorosse nella gara di andata. È l’8 marzo e la gara non può iniziare che con una mimosa offerta dalle ‘fioraie’ alle loro avversarie. Coach Cardelia rivoluziona la squadra rispetto la partita di andata con Gresta, Pedica e Santioni in panchina, sestetto base per Rossi. Inizio equilibrato anche se sono sempre le locali a condurre il parziale, ma le fossatesi sembrano tenere in difesa e rintuzzare bene. Sono i cinque i punti di vantaggio a due terzi del parziale e la distanza rimarrà invariata sino alla fine. Tre minuti di pausa per il cambio campo e le ospiti vanno avanti sul 2-4, ma è il capitano Mariucci che con due attacchi porta in parità le sue compagne per poi prendere il largo sul 13-7. Qui Vicarelli infila una lunga serie di servizi che mettono in seria difficoltà la ricezione avversaria ormai non più lucida. L’ultimo parziale vede in campo Marzocchi per Iacobellis e Raschi per Costantini, ma l’esito finale non cambia. Finisce seconda in classifica generale, ma terza in quella avulsa, la Floreale Perugia e nella prossima fase a gironi dovrà vedersela proprio con il Fossato Volley oltre che con Liberta Bastia, Todi Volley, Anspi Fratta Todina e Nuova Perugia Volley. Si comincia il 22 marzo e si riparte da zero, i tre punti avranno un valore decisamente diverso rispetto la prima fase.
FLOREALE PERUGIA – FOSSATO VOLLEY = 3-0
(25-20, 25-7, 25-9)
PERUGIA: Ciaglia 15, Mariucci 11, Vicarelli 8, Ciucarelli 7, Ciabatta 3, Iacobellis 2, Costantini (L1), Marzocchi 5, Calzola 2, Raschi (L2). N.E. – Boemio, Diano. All. Federico Rossi.
FOSSATO DI VICO: Cappelletti, Rampini, Abbati, Bellucci S., Rampini G., Carini, Favoriti (L1), Marinelli, Bellucci R. (L2). N.E. – Gresta, Pedica, Santioni. All. Gerardo Cardelia.
Arbitro: Paolo Pocceschi.
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2014 11:30