La Grifo Perugia torna in casa ed è affamata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 14, 2014 00:01
Cipolletti Marco

Marco Cipolletti

Questo primo assaggio di primavera sembra aver fatto bene alla Grifo Volley Perugia che, dopo un periodo buio, hanno raccolto la seconda vittoria consecutiva in serie B2 maschile nello scontro diretto di Orte per tre ad uno. Una buona prova quelle dei biancorossi che hanno finalmente mostrato carattere e determinazione nei momenti delicati della partita con ottime prestazioni sia in difesa che in ricezione. Il prossimo avversario che arriverà nel capoluogo umbro è la Netoip.com Collemarino. Gli avversari marchigiani ricoprono il settimo posto in classifica con 25 punti, frutto di otto vittorie e, reduci da tre successi consecutivi, stanno rispettando i pronostici di inizio stagione che li vedevano proiettarsi verso una tranquilla zona salvezza. Pur essendo una matricola e non avendo giocatori blasonati, gli adriatici fanno della compattezza e dell’unità di squadra il proprio punto di forza. Il duo Boncompagni-Catalani si sta confermando un’ottima risorsa offensiva e insieme agli altri uomini del team di coach Capitani, riescono spesso a risolvere situazioni spinose, facendo leva sulla loro forza fisica e sull’ottima gestione dell’errore. In ottica classifica, per i grifoni questa partita è fondamentale: visto il concomitante impegno di Orte in casa della capolista Grottazzolina e di Pisa in quel di Pescara, i tre punti permetterebbero ai perugini di uscire dalla zona rossa della retrocessione. In settimana il presidente Andrea Bettini e il team manager Tiziano Sordini hanno parlato a lungo con i ragazzi cercando di infondere fiducia e motivazioni in vista delle ultime giornate di campionato. Il maggior utilizzo dei più giovani giocatori umbri da parte di Paolo De Paolis inoltre, ha innegabilmente portato benefici alle prestazioni in campo di tutta la squadra; se a questo aggiungiamo la ritrovata forma fisica di Fuganti Pedoni, il braccio pesante del ‘cobra’ Belli e il guizzo di Cipolletti in seconda linea, ecco che si intravede uno spiraglio di ottimismo per le prossime sfide. È proprio l’istrionico libero marscianese Marco Cipolletti che conferma le buone sensazioni in questo momento della stagione: «Nonostante il brutto periodo di sconfitte di inizio 2014, le ultime prestazioni hanno riportato entusiasmo ed arrivati a questo punto, siamo tutti molto concentrati sull’obiettivo di risalire la classifica, fino ad approdare in acque tranquille. Del resto, lo dobbiamo anche alla società che ci ha permesso di vivere questa esperienza di B2 in un clima collaborativo e piacevole. La partita contro Collemarino è sicuramente una delle ultime occasioni che abbiamo per non perdere il treno giusto». Tranne Mirko Giannetto, fermato ad un problema alla caviglia, tutti gli altri grifoni saranno disponibili per coach De Paolis. Appuntamento quindi sabato 15 marzo al palasport di San Marco alle ore 18,30 per sostenere la voglia di riscatto perugina.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 14, 2014 00:01