La Ternana si ferma sul più bello col Quarrata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2014 09:00
Fiorini Erica (attacco)

l’opposta Erica Fiorini in attacco

Duello combattuto per la Crediumbria Ternana che strappa un punto ad una diretta concorrente per la zona tranquilla della classifica di serie B2 femminile. La compagine rossoverde ha lottato con tutte le forze, ma la anche stavolta ha dovuto arrendersi alla Blu Volley Quarrata. Incontro sempre in equilibrio, con emozioni altalenanti da un lato e dall’altro, basta guardare il punteggio totale che ha visto le toscane realizzare appena tre punti in più delle rivali. Le ‘bancarie’ sono riuscite nel primo set a tenere testa alle avversarie fino al 20-21 poi, rischiando la battuta e l’attacco da zona-quattro, hanno portato a casa il primo set con una prestazione di valore assoluto. Nel secondo set, in virtù di undici errori commessi, le atlete ternane hanno faticato di più a tenere testa alle avversarie, nonostante undici punti dall’attacco e quattro ace. Il terzo frangente ha visto le padrone di casa avanti 8-6 e 16-14 per poi allungare sul 21-18, ma farsi successivamente raggiungere sul 24-24 soffrendo più del dovuto il servizio avversario. Alla fine le ternane hanno chiuso ai vantaggi. Quarta frazione con vantaggio massimo della Ternana di due lunghezze fino al secondo time-out tecnico (16-14), dopo il quale le rossoverdi hanno subito un lungo blackout, sette punti a seguito di una ricezione negativa ed alcuni errori in attacco, la successiva reazione ha permesso solo una parziale rimonta fino al 23-24, ma gli attacchi della  Santini hanno portato il match al tie-break. Altalenante e in equilibrio anche il quinto periodo fino al punteggio di 12-10 per la Crediumbria, poi, tre ricezioni sbagliate e due attacchi fuori hanno consegnato i due punti al Quarrata. La squadra ospite ha meritato la vittoria soprattutto per la determinazione che ha messo in difesa sfoderando notevoli recuperi difensivi. Dal canto suo Terni ha sofferto maggiormente i fondamentali a terra ed è tornata a commettere un numero troppo elevato di errori, ci sarà bisogno di far tesoro della sconfitta odierna anche se la prestazione in diverse fasi è stata di buon livello, ma le ternane sanno che in settimana bisognerà intensificare l’impegno soprattutto dal punto di vista mentale perché incombono due derby consecutivi per i quali servirà maggiore lucidità e determinazione senza guardare la classifica.
CREDIUMBRIA TERNANA – BLU VOLLEY QUARRATA = 2-3
(25-23, 22-25, 28-26, 23-25, 13-15)
TERNI: Fiorini 31, Favoriti 15, Belli 14, Piastra 8, Palomba 7, Pagano 4, Bartolucci (L), Manzo, Di Patrizi. N.E. – Federici, Lucchi, Tocca. All. Massimo Braghiroli.
QUARRATA: Santini 24, Becucci 13, Gassani 11, Pianorsi 9, Cecconi 2, Iengo 1, Chiti (L), Di Gregorio 10, Gai, Ulivi. N.E. – Bruni, Bartolini. All. Davide Torracchi.
Arbitri: Edoardo Garofano e Francesca Mariani.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2014 09:00