L’orgoglio della Vis Fiamenga Foligno ferma Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2014 11:32
Vis Fiamenga Foligno (team)

il collettivo targato Vis Fiamenga Foligno di serie C femminile

Ha tirato fuori l’orgoglio la Vis Fiamenga Foligno, giocando con cuore caparbietà e tecnica, ed il risultato è stato quello di assistere ad una bella partita dove le gialloblu hanno dimostrato il loro valore superando la Cmp Acquasparta nel match valevole per la serie C femminile. Nelle file folignati ancora assente la centrale Fratini, mentre tra le ospiti c’è Jessica Muzi con cui lo scorso anno le ragazze della Vis avevano condiviso tante emozioni e tanti bei momenti. È stato sicuramente un piacere per la società ed i tifosi rivederla, anche se con una maglia diversa. Iniziano un po’ in sordina le padrone di casa, con le ospiti che accumulano subito un discreto vantaggio; sul risultato di 5-10 la Piatatchenko chiede tempo e cambia Profili per Lucidi; sul 14-18 va in battuta Brunetti che mette in seria difficoltà le ragazze di Acquasparta ed in breve è 18-18; lungo scambio combattuto con le due squadre che fanno miracoli per non far cadere la palla, ma è ancora Brunetti che con un gran colpo da seconda linea fa punto; è 19-18, ma è soprattutto il punto della convinzione per le ragazze della Vis Fiamenga, che prendono la consapevolezza di potercela fare chiudendo il set con una battuta della Muste. La vittoria della prima frazione da fiducia alle folignati che cominciano il secondo set più convinte andando subito in vantaggio e rimanendoci fino alla fine del set. Sul risultato di 11-9 va in battuta Salvi e con due ace e delle buone giocate in attacco, si porta sul 17-9. Leggero rilassamento e le ospiti riducono il ritardo (22-18), ma poi un bel muro di Brunetti su Muzi, Salvi di potenza al centro e Sara Maiuli con un attacco incrociato, valgono il raddoppio. Si inizia il terzo set all’insegna dell’equilibrio ma con Acquasparta sempre in leggero vantaggio. Il punto del 13-16 è di Salvi e viene dopo un lungo ed entusiasmante scambio; se ne conteranno diversi a fine partita, e tutti vinti dalle padrone di casa a riprova della concentrazione e della voglia di vincere con cui le stesse hanno affrontato la gara. Il set si chiude in favore delle ospiti che riducono le distanze. C’è da capire se le ragazze della Vis Fiamenga molleranno o riusciranno a tornare padrone del campo. Inizia il quarto set e dalle prime battute si capisce subito che Foligno è intenzionata a chiudere e lo farà con autorità e buon gioco. In vantaggio fino al 12-5, poi una serie di ace, Brunetti, Salvi e le due Castellani, e gli ottimi attacchi del team folignate portano sul 20-12. Acquasparta cerca di scuotersi e riesce ad avvicinarsi con cinque punti consecutivi (20-17), ma poi la battuta e le conclusioni a rete di Brunetti e Salvi chiudono inesorabilmente la partita. Sicuramente quella vista contro la Cmp è una squadra diversa rispetto a quella della scorsa settimana; se nel prosieguo del campionato le ragazze di Foligno riusciranno a ripetersi per intensità di gioco, concentrazione e voglia di vincere, sicuramente qualche soddisfazione riusciranno a togliersela; per il momento atlete e società si godono la bella vittoria.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – CMP ACQUASPARTA = 3-1
(25-22, 25-19, 20-25, 25-17)
FOLIGNO: Muste 20, Brunetti 19, Maiuli S. 14, Salvi 8, Castellani 3, Profili 1, Antonini (L1), Lucidi 2, Maiuli M. 1, Carletti, Benincasa, Gerani (L2). All. Elena Piatatchenko.
ACQUASPARTA: Muzi 17, Guerreschi 12, Carboni 11, Ubaldi 11, Rosa 5, Petrelli 2, Guerrini (L1), Ascani 2, Todini 1, Romani 1, Carpinelli, Grechi (L2). All. Consuelo Petrocchi.
Arbitri: Azzurra Marani e Beatrice Cruccolini.
(fonte Vis Fiamenga Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2014 11:32