Luca Berruti convocato ad uno stage azzurro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 29, 2014 08:30
Berruti Luca

Luca Berruti

“In relazione a quanto previsto dal programma di qualificazione nazionale 2014, si inviano di seguito i nomi degli atleti umbri segnalati dal responsabile del progetto, che sono convocati per partecipare all’interregional day che si svolgerà il 13 aprile a Chieti”. Questa la comunicazione giunta alla Inter Volley Foligno e proveniente dalla Federazione Italiana Pallavolo per la convocazione dell’atleta Luca Berruti, accolta da tutta la società con immensa gioia. Da quest’anno la Fipav oltre al già collaudato regional day, nel quale visiona i ragazzi più interessanti di ogni regione, ha aggiunto l’appuntamento interregionale. In questa occasione sotto gli occhi attenti dell’allenatore della nazionale italiana maschile di pallavolo Mauro Berruto vengono raccolti in una giornata gli atleti che, a parere del responsabile Mario Barbiero, hanno le caratteristiche tecnico fisiche  per meritare una ulteriore occasione di confronto ma questa volta con i loro coetanei di altre regioni, a Chieti ci saranno i migliori di Campania, Lazio, Abruzzo, Molise ed Umbria. Queste le parole del tecnico Antonio Scappaticcio che da quest’anno ha preso sotto la propria ala il giovane atleta: «Luca dall’inizio della stagione sportiva ha fatto la difficile scelta di venire da Terni ad allenarsi a Foligno. Il nostro progetto di una pallavolo maschile solo al giovanile ha convinto lui e la sua famiglia a sopportare il sacrificio non indifferente degli spostamenti. In questi sette mesi le sue presenze sono state 170 per allenamenti e 45 per gare tra under 17, under 19 e serie C. Conoscendo ormai bene il ragazzo, questa occasione che gli viene offerta lo spingerà ad impegnarsi ancora di più, sono convinto che lui abbia ancora grande margine di miglioramento. Il tempo a disposizione c’è, visto che con la fine di tutti campionati al 31 marzo, dal primo aprile incominceremo già a lavorare in funzione della prossima stagione». Il presidente della società sportiva Francesco Piumi tiene a sottolineare: «Evidentemente il nostro progetto imperniato sul giovanile incomincia a dare i primi frutti, e questo ci spinge a continuare per la strada intrapresa due anni fa. Qualsiasi giovane pallavolista voglia misurarsi nei campionati giovanili e di serie troverà nella nostra società competenza tecnica organizzativa e disponibilità umana. Non è facile in questo momento economico portare avanti progetti come il nostro e speriamo che ai nostri sponsor attuali si possano aggiungere altri soggetti che comprendano anche il valore sociale del nostra attività. Questo ci consentirebbe di ampliare la nostra prospettiva e poter veramente offrire una possibilità completa ai giovani che amano questo sport».
(fonte Inter Volley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 29, 2014 08:30