Magione ritrova il successo contro Amelia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2014 12:30
Orsini Elisa (attacco)

Avis Magione in attacco con Elisa Orsini

Servivano tre punti e tre punti sono arrivati per l’Avis Magione, che supera il fanalino di coda della serie C femminile Amerina Pallavolo, pur senza brillare, accusando in alcuni frangenti inopinati cali di tensione che la costringono a cedere il passo nel terzo set. Si parte subito nel segno dalla top-scorer Medda, che con due attacchi consecutivi firma il primo allungo (10-4). Nucciarelli trascina ancora le compagne (17-9), ma il primo black-out magionese rimette in corsa le rivali, che trovano anche interessanti soluzioni a muro (18-15). L’attacco di Monti (19-15) lancia la volata finale, nella quale la formazione di casa è quasi impeccabile e può così sorridere al cambio campo. L’inerzia della gara si mantiene anche in avvio di secondo set (6-1); Isidori riavvicina le ternane (12-11), che però non riescono mai ad annullare completamente lo svantaggio, lasciando progressivamente strada alle avversarie. La musica cambia nella terza frazione, in cui Catalucci mette subito a terra palloni importanti (7-11); Magione sbaglia tanto (11-16), cerca di rimettersi in corsa con il muro di Bondi (15-17), ma viene nuovamente ricacciato indietro dall’ace di Gentili (16-20), anticamera di un’inattesa ma inevitabile conclusione di set. Tre minuti di pausa e si riparte con due muri consecutivi di Alessandrini (4-0); l’Amerina soffre in ricezione, Magione allunga con l’ace di Cardinali (15-7) e va definitivamente in fuga con Orsini (19-9); poco da raccontare in un finale che scivola via senza sussulti, fino all’ultimo errore ospite al servizio, che chiude i conti dopo circa un’ora e quaranta minuti di partita. La settima vittoria stagionale permette alla formazione di coach Montazemi di toccare quota 20 in una classifica che la vede però ancora navigare nella zona rossa, con distacco invariato dalle dirette concorrenti Ellera e Foligno. La sfida di Nocera Umbra, in programma domenica 30 marzo alle ore 18, potrebbe valere una grossa fetta di stagione e dare indicazioni forse decisive in vista di quello che si annuncia come un incerto ed emozionante rush finale di campionato.
AVIS MAGIONE – AMERINA PALLAVOLO = 3-1
(25-16, 25-17, 20-25, 25-13)
MAGIONE: Medda 21, Nucciarelli 14, Alessandrini 9, Cardinali 6, Orsini 4, Bertinelli 2, Favilli (L1), Lustri (L2), Monti 4, Bondi 1, Castellini, Valeri. All. Puya Montazemi.
AMELIA: Catalucci 12, Isidori 10, Schiaroli 8, Gentili 7, Zurri 3, Romanelli 2, Valenti (L), Valentini Marano 2, Venturini. All. Andrea Acciacca.
Arbitri: Alessandro Bianchi e Deborah Proietti.
AVIS (b.s. 8, v. 9, muri 7, errori 19).
AMERINA (b.s. 14, v. 1, muri 5, errori 20).
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2014 12:30