Marsciano, la under 16 femminile fa ancora centro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2014 11:00
Faraghini Sofia

Sofia Faraghini

Continua indisturbata tra le mura amiche  la corsa della Metalmeccanica Umbra Marsciano nel campionato under 16 femminile, a farne le spese stavolta sono le pari età del Volley Ponte Felcino. Fin dalle prime battute è Faraghini ad attestarsi sul 4-1, interrompe Forte subito fermata da Cerquetelli che, sull’8-2, provoca la prima sosta discrezionale ospite. La corsa della marscianesi continua propiziata dalla regia di Barbabella e dalle difese di Montini, solo Sorbelli riesce a portare qualche altro punto nel carniere ospite, poi Larini sale in cattedra fino al 24-10, lasciando a Cerquetelli l’attacco finale. Cambio di campo ma la musica è la stessa, stavolta è Pottini che dal centro fa 4-1 e supportata da capitan Fagioli che segna il 7-1, si arriva alla prima sosta discrezionale del tecnico Chiocci. Una breve parentesi di Maranghi poi, Marinelli rilancia le marscianesi e quando Pottini mura il 17-8, arriva la seconda sosta ospite. Cerquetelli assesta il colpo del 24-11 e con il set in pugno, le padrone di casa si rilassano regalando alcuni punti errore e lasciando colpire Essienobon, fino all’errore in battuta delle ospiti, che chiude la frazione. Il terzo set esordisce con un gioco che ricorda poco la pallavolo, gli errori delle due compagini smuovono il tabellone fino al 6-6, poi Milletti e il muro di Maranghi portano in vantaggio per la prima volta le ospiti. La reazione di Ambroglini, molto attenta a muro ed in battuta poi, pareggia il conto sul 9-9, lasciando a Faraghini rimandare a distanza le ragazze di Chiocci, che sul 13-9 di Larini, interrompe il gioco, lo stesso viene costretto però ancora, ad intervenire, quando la regista marscianese Possanzini, con due ace, fissa il tabellone sul 20-10. Essienobon non si arrende, ma non può incidere più di tanto, subito contrastata dalla reazione di Cerquetelli che assesta il 24-15. Un errore delle locali e l’attacco di Milletti annullano due palle match, prima dell’errore ospite che chiude definitivamente la gara.
METALMECCANICA UMBRA MARSCIANO – VOLLEY PONTE FELCINO  = 3-0
(25-10, 25-15, 25-17)
MARSCIANO: Cerquetelli 12, Faraghini 10, Larini 9, Fagioli 6, Ambroglini 6, Barbabella 2, Montini (L1), Pottini 5, Marinelli 3, Possanzini 2. N. E. – Mancinelli, Rumori (L2). All. Roberto Capitini.
PONTE FELCINO: Maranghi 6, Essienobon 4, Sorbelli 3, Milletti 2, Cistellini 1, Forte E. 1, Forte A.(L), Puletti, Cecchetti. All. Giuliano Chiocci.
Arbitro: Cristina Cammarano.
METALMECCANICA UMBRA (b.s. 8, v. 17, muri 8, errori 16).
VOLLEY PONTE FELCINO (b.s. 8, v. 1, muri 1, errori 12).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2014 11:00