Orvieto, vittoria con dedica a Montevarchi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2014 12:53
Campana-Lorio (murano)

Zambelli Orvieto a muro con Giulia Di Carlo e Chiara Lorio

La ventunesima giornata del campionato nazionale di serie B2 femminile, girone E, ha visto dopo ben due ore e ventuno minuti di gara la Zambelli Orvieto mettere a segno una importante vittoria, maturata dopo cinque interminabili set sul difficile campo della Arno Montevarchi. Vittoria finale dedicata al presidente Zambelli che martedì dovrà sostenere un intervento chirurgico. Due punti importanti che fanno mantenere la testa della classifica alle donne della Rupe, riuscite in queste due consecutive trasferte (Cecina e Montevarchi) a raccogliere quattro punti pesanti, in un girone di ritorno che vede Castelfranco viaggiare a ritmi sostenuti, senza dimenticare Capannori che sta facendo una buona seconda parte di stagione. Primo set evidenziato dai molti errori delle donne della Rupe, ben tredici, di cui otto battute sbagliate. Montevarchi ringrazia e si mantiene in vantaggio (16-11). Le gemelle Scarpa iniziano ad incalzare in attacco e l’ace di Lorio riporta il set in equilibrio (16-16). Per le locali è Mantelli che in pallonetto inganna spesso il muro avversario, ma la pipe di Ilenia Scarpa mantiene in asse (22-22). Si prosegue sull’equilibrio e ai vantaggi a chiudere il set per le locali è Neri che fa esplodere il già caldo e numeroso pubblico locale. Nel secondo set la Zambelli entra in campo più determinata e limita gli errori. Di Carlo apre le marcature in parallela poi sono Ilenia ed Eleonora Scarpa ad operare l’allungo (1-5). Bartolini prova a rispondere in diagonale ma è ancora l’attacco da seconda linea di Eleonora Scarpa che mantiene le distanze (14-19). La reazione delle locali con Casimirri e Nataletti accorcia (20-23), ma Beatrice Mosconi con astuzia in pallonetto pareggia i conti. Terza frazione che ritorna nelle mani delle locali (5-2), risponde alla battaglia la Zambelli con Mosconi ed Eleonora Scarpa ma le rossoblù riescono a mantenere il minimo vantaggio (16-14). Dopo un lungo scambio Lorio in fast riavvicina le compagne (19-18), finale palpitante che viene chiuso dalle toscane che assaporano l’impresa. Coach Iannuzzi da ulteriori indicazioni, il sestetto biancoverde tira fuori tutte le forze e il quarto set vede subito l’ottima partenza orvietana (1-5). Di Carlo di potenza in diagonale ma è ancora Bartolini che fa esplodere il palazzetto dopo un attacco e due consecutivi muri (11-7). Le locali riescono a mantenere il vantaggio per poi giungere sul 22-20. Iannuzzi cambia la cabina di regia con Andrea Sacco ma Tani mette i brividi dopo il muro che segna il 24-23. La Zambelli non molla e riesce ad annullare il match-point, Orvieto riprende fiato e chiude rimandando il verdetto al tie-break. Quinto set che inizia sotto il segno di Giulia Di Carlo; l’opposta orvietana mette subito a terra tre punti (3-4). Non tarda la risposta del Montevarchi che gioca alla morte il match (8-7). Si prosegue punto a punto fino al 12-12. La Zambelli fa valere il suo valore proprio in questi momenti duri, tira fuori orgoglio e forza di squadra. Lorio va a segno due volte consecutive mettendo una seria ipoteca sulla vittoria (12-14) il grido finale arriva con l’ace di Eleonora Scarpa che ammutolisce il pubblico locale e fa esplodere di gioia tutto il seguito umbro. Due punti importantissimi in un campo difficile e contro un avversario ostico da affrontare tra le propria mura. Classifica che vede Orvieto mantenere comunque la leadership. Corsa a tre per la promozione diretta in B1. Prossima gara sabato 5 aprile in casa contro il Casciavola.
ARNO MONTEVARCHI – ZAMBELLI ORVIETO = 2-3
(26-24, 21-25, 25-21, 25-27, 11-15)
MONTEVARCHI: Casimirri 16, Nataletti 14, Bartolini 13, Tani 11, Mantelli 11, Neri 4, Nencioni (L), Zerini, Menicalli, Martina, Rossi. All. Fiorella Di Leone.
ORVIETO: Scarpa E. 29, Scarpa I. 17, Di Carlo 13, Lorio 12, Mosconi 10, Campana 2, Andreani (L), Rossit 1, Rellini, Sacco C., Sacco A., Bigini. All. Giuseppe Iannuzzi.
Arbitri: Spartaco Tortora e Francesca Mori.
ARNO (b.s. 10, v. 3, muri 13, errori 18).
ZAMBELLI (b.s. 15, v. 5, muri 9, errori 24).
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2014 12:53