Sir Perugia a Cuneo per andare in finale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 29, 2014 17:51
Rocco Barone-Paolucci-Vujevic (rete)

Rocco Barone, Adriano Paolucci e Goran Vujevic sottorete

Primo match point per la Sir Safety Perugia. I block-devils sono partiti stamattina per la trasferta, domani pomeriggio con fischio d’inizio e diretta su Rai Sport 1 alle ore 17,30 affronteranno i padroni di casa della Bre Lannutti Cuneo per gara-due dei quarti di finale nei play-off  di serie A1 maschile. Dopo il successo in gara-uno, Perugia scende in campo per chiudere il discorso e volare alle semifinali scudetto, Cuneo al contrario per allungare la serie alla ‘bella’. Poco ovviamente il lavoro dei bianconeri in questi due giorni susseguenti al confronto di giovedì sera del Pala-Evangelisti. La squadra ha svolto un paio di leggere sedute tecniche ed atletiche, concentrando l’attività in particolare sullo studio tattico delle situazioni di gioco e sul recupero fisico e mentale. La squadra ha dimostrato di essere subito entrata in clima play-off e si presenta al Pala Bre Banca con l’intenzione di portare a casa il risultato e la conseguente storica qualificazione alla semifinale. Kovac, che si avvale al solito della preziosa collaborazione del vice Fontana, del preparatore atletico Sati e della coppia di scout Carloncelli-Monopoli, ha spronato i suoi ragazzi a mettere subito nel cassetto la vittoria di giovedì ed a porre l’attenzione e le energie esclusivamente sul match di domani pomeriggio dove vuol vedere in campo una squadra determinata, affamata e carica al punto giusto. Probabile conferma del 6+1 di giovedì per la Sir che si presenta con l’organico al completo. Pertanto al via dovrebbero esserci Paolucci in cabina di regia, ‘Magnum’ Atanasijevic opposto, la coppia Buti-Semenzato al centro, capitan Vujevic e ‘Drago’ Petric in posto-quattro e Giovi libero. Pronti a dare il proprio contributo a gara iniziata Cupkovic, Mitic, Barone, Della Lunga, Fanuli e Della Corte. Dopo il grande pubblico di gara-uno, non saranno soli neanche a Cuneo i bianconeri. In partenza domattina da Perugia c’è infatti un pullman di supporters che saliranno in Piemonte per portare il proprio sostegno, come sempre correttissimo e sportivo, ai ragazzi in campo. Sarà, pallavolisticamente parlando, aspra battaglia. Cuneo ha infatti dimostrato tre giorni fa di essere formazione di ottimo livello e capace di un gioco in grado di mettere in difficoltà chiunque. In più domani pomeriggio potrà contare sul competente e appassionato pubblico amico davanti al quale le proverà certamente tutte per portare la serie a gara-tre. Coach Piazza, dovrebbe presentare inizialmente l’italo-cubano Gonzalez in regia, Casadei opposto, il tandem Kohut-De Togni al centro, Maruotti ed Antonov in banda e la staffetta De Pandis-Marchisio nel ruolo di libero. Prontissimi in panchina, come già successo a Perugia, il francese Rouzier, l’ex Alletti e l’olandese Rauwerdink a dare il proprio apporto durante il match. Sarà sfida tra la fase break perugina ed il sistema d’attacco cuneese con il servizio che, da ambo le parti, avrà un peso specifico notevole per il risultato finale. Appuntamento dunque per domani pomeriggio. La Sir va a caccia della vittoria per entrare nelle fantastiche quattro! La presentazione del match di Adriano Paolucci: «Gara-due in casa loro, davanti ad un pubblico molto caldo e competente, sarà difficilissima. Cuneo le proverà sicuramente tutte, noi dovremo cercare ancora di esprimere la nostra pallavolo e di lavorare ancora bene al servizio. Di certo non molleremo un pallone e vedremo come va a finire». Due gli ex in campo domani sera, uno per parte. Nella Sir figura lo schiacciatore Dore Della Lunga (2012-2013), nelle file di Cuneo c’è il centrale Aimone Alletti (2012-2013). Gara-due dei quarti di finale tra Perugia e Cuneo, in programma in Piemonte domani 30 marzo, sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1 a partire dalle ore 17,30 con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Cuneo: Gonzalez-Casadei, Kohut-De Togni, Maruotti-Antonov, De Pandis (L). All. Roberto Piazza. Perugia: Paolucci-Atanasijevic, Buti-Semenzato, Vujevic-Petric, Giovi (L). All. Slobodan Kovac. Arbitri: Luca Sobrero (SV) e Roberto Boris (PV).
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 29, 2014 17:51