Trevi, due grandi set e poi la beffa al tie-break

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 17, 2014 15:45
Meniconi Beatrice (attacco)

Trevi in attacco con Beatrice Meniconi e Todi a muro con Fabiana Antignano e Gloria Santin

La Lucky Wind Trevi porta a casa un punto dalla trasferta di serie B1 femminile uscendo sconfitta in cinque set dal campo della Todi Volley. Un risultato che, se alla vigilia poteva essere considerato positivamente, lascia invece molto rammarico per come è maturato, con le trevane in vantaggio per due set a zero e 14 ad 11 al tie-break nel quale è stata negata loro la palla del 15 a 12 a causa di un errore della coppia arbitrale. Alla squadra tuderte il merito di aver lottato sino alla fine e di non essersi persa d’animo anche nei momenti di maggior difficoltà. Inizio tutto di marca trevana con Capezzali subito a segno e un Todi falloso al servizio che non riesce a contenere il gioco senza sbavature del team ospite. Ghezzi prova a reagire ma Rocchi in difesa è impenetrabile e il set si conclude con un punteggio perentorio. Nella seconda frazione la Lucky Wind si esprime al meglio con l’attacco di Barbolini e quello della Argentati che mettono in seria difficoltà la difesa di casa. Todi inizia una girandola di cambi che non riesce ad invertire la rotta e le trevane replicano anche grazie ad una serie al servizio di Meniconi. Nel terzo set l’inerzia della partita comincia a cambiare. Todi diventa molto meno fallosa e più efficace al servizio. Mancuso spostata in posto quattro inzia a mettere a terra palloni a ripetizione seguita a ruota dalla coppia Santin-Venturi. La Lucky Wind non riesce a difendere come nei primi due parziali e nonostante la reazione della Silvestri e i pochi errori commessi è Todi ad aggiudicarsi il set, di fatto riaprendo la partita. Il quarto parziale inizia con il devastante servizio di Lo Cascio che mette in ginocchio la ricezione ospite. Il divario fra le due squadre diventa incolmabile e l’ingresso di Alikaj, Uti e Monaci nelle fila trevane non sortisce cambiamenti nell’andamento del set che riporta tutto in parità. Emozionante il tie-break in cui Pietrolati assesta colpi importanti che consentono alle trevane di portarsi in vantaggio. Nel finale la svista arbitrale e l’abilità a muro di Antignano sbarrano la strada ad una Lucky Wind che non avrebbe certo demeritato la vittoria.
TODI VOLLEY – LUCKY WIND TREVI = 3-2
(16-25, 16-25, 25-17, 25-10, 16-14)
TODI
: Lo Cascio 19, Mancuso 13, Artignano 11, Venturi 9,  Ghezzi 2, Angelelli 2, Piccari (L1), Santin 9, Testasecca 1, Loddo 1, Brizi. N.E. – Ribelli (L2). All. Dario Sanna.
TREVI
: Barbolini 15, Capezzali 14, Argentati 13, Meniconi 7, Pietrolati 5, Silvestri 3, Rocchi (L), Alikaj, Monaci, Uti. N.E. – Nencioni. All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Michele Marotta e Mirko Donati.
TODI VOLLEY (b.s. 19, v. 10, muri 13, errori 20).
LUCKY WIND (b.s. 11, v. 7, muri 6, errori 23).
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 17, 2014 15:45