Un tie-break sfortunato per Gualdo Tadino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 18, 2014 08:00
Palestra New Olympia Gualdo Tadino (urlo)

il team della Palestra New Olympia Gualdo Tadino

Si chiude amaramente la diciannovesima giornata di serie D maschile per la Palestra New Olympia Gualdo Tadino che viene sconfitta in casa per tre a due dalla Gherardi Cartoedit Città di Castello soffiandole così la settima posizione, ancora utile per rientrare nei play-off; entrambe le squadre hanno venti punti ma i tifernati avendo una partita di più vinta sono momentaneamente avanti. Le due formazioni hanno dato vita ad una partita equilibrata, facilmente deducibile da tutti i parziali di gioco, molto stimolante per il pubblico e giocando una bella pallavolo. L’elemento chiave che ha permesso agli ospiti di aggiudicarsi l’intera posta in palio è stata la maggiore esperienza in campo, mettendo a segni punti intelligenti non sempre facilmente leggibili dagli avversari. I palestrati hanno dimostrato di avere comunque un buon carattere e di saper mettere in difficoltà qualunque avversario mantenendo la giusta concentrazione e grinta; da sottolineare i ventitre palloni messi a segno da Simone Menichetti e l’ottima prestazione del libero Diego Fabbri, nonostante i problemi di salute. Il primo e il terzo set sono stati quindi comandati quasi completamente dai padroni di casa contrariamente al secondo e quarto set. La prima parte del tie-break vedeva avanti i ragazzi gualdesi per 8-6 ma il cambio campo non è stato di buon auspicio perché gli ospiti si sono poi imposti. La ventesima giornata per i ragazzi di coach Mancinelli sarà sabato 22 marzo alle ore 17 presso la palestra dell’istituto d’arte in via Arboreto a Gubbio.
PALESTRA NEW OLYMPIA GUALDO TADINO – GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO = 2-3
(25-17, 15-25, 25-17, 18-25, 12-15)
GUALDO TADINO: Menichetti 23, Liberti 14, Bernardini 9, Scattolini 7, Sabbatini S. 5, Rinaldini 5, Fabbri (L1), Lacchi 3. N.E. – Rampini, Santini, Carini, Sabbatini G. (L2). All Fabio Mancinelli.
CITTÀ DI CASTELLO: Quarti, Petricci, Abdulhafiz, Lonm, Ricci, Sebastiani, Renon, Bizzirri, Cancellieri (L1). All. Sara Tomassoli.
Arbitro: Fabio Moretti.
(fonte pallavolo Gualdo Tadino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 18, 2014 08:00