Altotevere Città di Castello ribalta ed elimina Molfetta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 13, 2014 21:21
Massari-Piano (muro)

Altotevere Città di Castello a muro con Jacopo Massari e Matteo Piano

L’Altotevere Città di Castello voleva la rimonta e rimonta è stata nella gara di ritorno dei play-off contro la Exprivia Molfetta. Bella, come nelle migliori tradizioni della formazione biancorossa che ora affronterà Cuneo in semifinale. Il primo servizio è di Città di Castello, il primo punto di Molfetta (0-1). Piano e Fromm rispondono (2-1) poi un tocco visto solo dal direttore di gara porta le due squadre in parità (2-2), un mani out di Casoli manda avanti l’Exprivia (4-5). Gli ospiti mantengono il cambio palla di vantaggio in un inizio di gara costellato di errori al servizio (10-10).   Al time out tecnico del primo set gli ospiti sono ancora avanti di un punto (11-12) con un fallo di piede in battuta di Fromm confermato dal video check. Massari e Piano fermano Sabbi a muro ribaltando così il vantaggio (13-12). Anche Van Walle, sempre con Piano, si fa sentire a muro sull’opposto ospite (16-14 e time out Cichello); al rientro l’ace di Zanuto riporta il set in parità (16-16). Sabbi si riscatta con i punti del 18-19 (time out Radici) poi fallisce il servizio e Fromm punisce Molfetta, sempre dalla zona uno (20-19). Il muro di Corvetta su Casoli rimette i padroni di casa avanti di due punti (21-19). Cichello gioca la carta Despaigne ma viene trafitto dal primo tempo di Rossi (22-20) e da una palla out dello stesso cubano. Molfetta ha la palla del 23-22 ma Piano mura ancora Sabbi, la pipe di Fromm vale il vantaggio. Si ricomincia con gli ospiti avanti (1-3), propiziato soprattutto da due battute flottanti corte di Casoli e Mazzone, poi il check inverte la decisione arbitrale assegnando giustamente il punto a Fromm (3-3). Il tedescone si ripete con la palla del 5-4 sulle mani alte di Piscopo e Casoli poi due attacchi punto in fila di Van Walle allargano il gap (8-5). Entra Despaigne che manda subito in rete un pallonetto (9-5), poi però si riscatta con due punti (9-7). Un errore al servizio ancora del cubano spedisce le due squadre al time out tecnico sul 12-9. Sul 13-11 la panchina ospite protesta e si becca un giallo poi Fromm sigla il 15-11, costringendo Cichello al time out. Sabbi e una palla out di Massari riavvicinano l’Exprivia (16-15) che è subito ricacciata indietro dal muro di Rossi su Despaigne (18-15). Il cubano si riscatta con due punti (19-18) ma Molfetta commette un fallo in palleggio (21-18)  ed è punita da due attacchi in fila di Van Walle (23-19). Massari riceve ed attacca il 24-20, l’Exprivia recupera con Piscopo a muro (24-23). Radici chiama i due time out discrezionali, al rientro Fromm spara la diagonale del raddoppio. Si battaglia nelle prime fasi del terzo set (2-2) poi Mazzone e Despaigne lanciano avanti l’Exprivia (2-5). L’Altotevere soffre la battuta degli avversari (3-7) e nel contempo non riesce a mettere in difficoltà con la propria la formazione pugliese (4-9). Ma in pochi attimi e quando il servizio di Rossi funziona a dovere, i biancorossi tornano a contatto con gli avversari (7-9 e time out Cichello). L’Exprivia, che ha fuori Zanuto per Despaigne, mantiene i tre punti di vantaggio (8-11), il pallonetto di Fromm porta a casa il 10-11. La parità arriva, manco a dirlo, a muro con Rossi (12-12), i pugliesi tornano avanti con Despaigne (13-14) ma è ancora Fromm a sparare un terrificante ace (15-14). Piscopo protesta troppo ed allora Cipolla gli affibbia un rosso che porta l’Altotevere sul 17-15, Cichello toglie il centrale ex Modena per Fornes che viene subito inchiodato da Piano (18-15). Quando Massari ferma Sabbi per il 20-15 la sensazione è che l’Altotevere abbia in mano il set. Rientra anche Zanuto per Casoli, Despaigne prova il recupero (20-17) ma Fromm è letteralmente scatenato e le sue due pipe di fila ricacciano gli ospiti indietro (22-17). Ace di Massari per il 24-19, Van Walle spara sul muro ospite la palla del tre a zero.
ALTOTEVERE CITTÀ DI CASTELLO – EXPRIVIA MOLFETTA = 3-0
(25-22, 25-23, 25-20)
CITTÀ DI CASTELLO
: Fromm 21, Van Walle 15, Massari 11, Piano 7, Rossi 3, Corvetta 1, Tosi (L1), Sartoretti, Carminati, Dolfo. N.E. – Franceschini, Marchiani, Lensi (L2). All. Andrea Radici.
MOLFETTA
: Sabbi 15, Piscopo 6, Mazzone 6, Zanuto 5, Casoli 3, Saitta 1, Cesarini (L1), Despaigne 9, Izzo, Fornes. N.E. – Del Vecchio, Diamantini, Porcelli (L2). All Juan Manuel Cichello.
Arbitri: Matteo Cipolla (PA) e Gianluca Cappello (RG).
ALTOTEVERE (b.s. 14, v. 3, muri 11, errori 4).
EXPRIVIA (b.s. 11, v. 5, muri 3, errori 5).
(fonte Altotevere Città di Castello)




Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 13, 2014 21:21