Bastia Umbra riceve la visita del Rieti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 25, 2014 10:30
Paffarini Marta

Marta Paffarini

Ventiquattresima giornata nella serie B1 femminile, una partita di rilancio per la Edil Rossi Bastia che, dopo lo stop precedente la sosta pasquale, punta a terminare la stagione nella maniera migliore possibile. L’appuntamento per tutta la tifoseria torna ad essere quello immancabile del palazzetto di viale Giontella, teatro delle gesta di alto livello tecnico che sabato 26 aprile alle ore 18 vedrà affrontare la Fortitudo Città di Rieti. Non si muovono da tempo dal sesto posto le biancoazzurre attardate di quattro lunghezze da quel Casette D’Ete che precede loro in classifica, e in vantaggio di otto sulla inseguitrice Firenze. Una situazione che apparentemente non fornisce stimoli ma che d’altra parte non mette nemmeno pressione alle bastiole, intenzionate comunque ad onorare al meglio e sino in fondo la seconda partecipazione a questa categoria. Esattamente contraria la situazione delle laziali che sono chiamate a conquistare punti per evitare la retrocessione e che dunque scenderanno in campo con la tensione e la determinazione tipica delle gare senza appello. La fiducia non manca all’interno del clan bastiolo per un match che consentirà al tecnico Francesco Tardioli di disporre dell’intero organico con le giocatrici meno spremute come la schiacciatrice Marta Paffarini che sperano di avere degli spazi per mettersi in evidenza. Le ospiti dirette dall’allenatore Alessio Simone confidano sulla capacità tecniche della palleggiatrice Katia Miotti, fulcro del gioco amarantoceleste e sull’estro della centrale Diletta Lunardi, elemento carismatico del gruppo. Il pronostico favorisce le ragazze della società sportiva Libertas Bastia corsare all’andata sul rettangolo reatino, ma come si è visto negli ultimi fine settimana bisognerà stringere i denti perché ora si gioca alla morte. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Da Col martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Probabile starting-six Rieti: Miotti ad alzare in diagonale con Carrara, Vojth e Lunardi al centro della rete, Sammartano e Iosco schiacciatrici, Severi libero. Arbitreranno l’incontro Davide Locci ed Alessandro Gabriele.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 25, 2014 10:30