Chiara Rumori racconta la sua avventura azzurra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 22, 2014 17:00
Rumori Chiara (Italia)

la libero Chiara Rumori insieme alla squadra azzurrra

A tenere alti i colori dell’Umbria nel prestigioso Trofeo Paolo Bussinello disputato in terra modenese ci ha pensato la libero Chiara Rumori che ha vestito ancora una volta la maglia della selezione allieve della nazionale italiana che si è piazzata al terzo posto dopo la sconfitta nella semifinale contro la Anderlini Modena al tie-break (18-25, 25-22, 9-15) e la vittoria nella finale di consolazione contro la Dinamo Mosca in due set (25-22, 25-22). Queste le parole dell’atleta marscianese: «L’esperienza è stata fantastica. Questo trofeo è una bella manifestazione da giocare perché ti permette di confrontarti con squadre di buon livello non solo italiane, ma anche straniere. Mi sono molto divertita, con le mie compagne abbiamo formato una bella squadra, ci siamo amalgamate molto bene, anche con gli allenatori. È un’esperienza nuova che appunto mi è servita per confrontarmi con nuove realtà e come ‘prova’ per testare le mie capacità. Indossare quella maglia poi, è un mix di emozioni indescrivibile, è fantastico sapere che in quel momento rappresenti l’Italia. Tutto questo ti spinge quindi sempre a dare il massimo in ogni situazione e ti aiuta a crescere».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 22, 2014 17:00