Cus Perugia, anche gli uomini vanno in finale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 8, 2014 16:45
Cus Perugia (team) cnu maschile 2014

la selezione maschile del Cus Perugia schierata alle qualificazioni dei campionati nazionali uuniversitari 2014

Accoppiata fantastica del Cus Perugia nella pallavolo, il martedì di competizione premia la selezione maschile che ottiene il pass per le finali dei Campionati Nazionali Universitari 2014 raggiungendo le colleghe del team femminile che lo avevano conquistato sette giorni fa. Al sestetto biancorosso, vincitore nella gara d’esordio con la selezione di Bologna, per ottenere la qualificazione bastava vincere due set contro il Cus Pisa, un obiettivo che è stato largamente centrato andando a cogliere un’affermazione nettissima. Le scelte del tecnico Romano Giannini si rivelano dunque azzeccate, gli studenti perugini partono bene ed imbrigliano il gioco dei toscani, restano concentrati e raccolgono il prezioso successo che da il visto per Milano, sede prescelta per le finali nazionali di fine maggio. La formazione del presidente Pier Luigi Cavicchi passa con una prova di sostanza, una partita che gli umbri hanno fatto propria grazie ad una fase punto molto incisiva con battuta e muro (sei del solo Servettini) che hanno funzionato a dovere. In avvio gli ospiti si fanno vedere a muro con Padella e successivamente con Servettini portandosi avanti 11-15. Urbani in attacco è incisivo e spinge sul 17-23, Servettini mette giù gli ultimi due punti, è un suo muro che da il vantaggio. Alla ripresa ancora i perugini a fare l’andatura (5-8), un muro e due ace di Servettini (capitano per l’accasione) portano a scavare il solco (11-18), entrano Dorini e Rivosecchi che mettono la loro firma sul match, Pisa cerca il recupero ma sbaglia e regala il punto della qualificazione. Nel terzo set partono titolari Dorini, Polidori, Rivosechi e Benedetti gioca da opposto, un certo equilibrio permane sino all’8-10, i padroni di casa sfruttano i pochi errori altrui per tenersi a galla ma Arcangeli ferma la rimonta e fa ripartire di slancio i perugini, un ace Schippa port al match point ed un muro dell’ottimo regista Costanzi chiude definitivamente la partita. Festa grande per il dirigente Andrea Tosti che non dimentica di ringraziare i club (Grifo Volley Perugia, Città di Castello Pallavolo, Emma Villas Vitt Chiusi, Marconi Spoleto, Umbria Volley Etruria Corciano, Polisportiva Monteluce, Pallavolo Foiano) dimostratisi sensibili alla causa universitaria concedendo il benestare ai propri atleti per poter disputare questo prestigioso torneo.
CUS PISA – CUS PERUGIA = 0-3
(17-25, 22-25, 18-25)
PISA: Lucrezia 15, Viacava 11, Barreca 4, Croatti 4, Sansevero 3, Baronti 1, Attanasio (L), Lorenzetti 2, Cultrera 2. All. Claudio Grassini.
PERUGIA: Servettini 13, Urbani 8, Agostini 8, Benedetti 6, Arcangeli 4, Padella 4, Costanzi 2, Pochini (L), Dorini 6, Rivosecchi 4, Schippa 1, Polidori 1. All. Romano Giannini.
Arbitri: Clina Torre e Gioia Ospite.
CUS PISA (b.s. 4, v. 1, muri 7, errori 16).
CUS PERUGIA (b.s. 8, v. 5, muri 13, errori 7).
(fonte Cus Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 8, 2014 16:45