La Gecom Perugia marcia spedita e rulla Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 27, 2014 09:30
Puchaczewski Jessica - colpisce

colpo d’attacco dell’opposta perugina Jessica Puchaczewski contro il San Michele Firenze

Dopo la sosta pasquale la Gecom Security Perugia torna il rullo compressore delle migliori giornate, travolgendo tra le mura amiche del Pala-Evangelisti per tre a zero il San Michele Firenze che, posizionata a metà classifica in serie B1 femminile, oramai non ha più nulla da chiedere alla stagione. Perugia rimane saldamente al terzo posto, in zona play-off, con gli stessi punti di Olbia. Le ragazze di Bovari partono subito fortissimo, trainate da una imprendibile Cristina Cruciani che allunga al primo time-out tecnico (8-4). Miccadei prova ad accorciare la distanze, ma Tosti risponde a tono e porta le proprie compagne avanti fino al 17-11. Due ace in battuta di Puchaczewski allungano ipotecando la conquista del set (19-11), che la stessa va poi a chiudere con un bel diagonale. Alla ripresa coach Alderani inserisce Cheli su una opaca Torrini che, dopo un avvio sottotono, dimostra di tenere bene il campo, mettendo a tratti in difficoltà le padrone di casa. Una scatenata Valentini e una superlativa Tosti, best scorer di giornata, trascinano le proprie compagne alla conquista del secondo parziale. Anche nel terzo frangente le padrone di casa prevalgono in tutti i fondamentali. Cecato continua a preferire gli schiacciatrici di banda rispetto alle centrali, lasciando alle sorelle Cruciani il compito di arginare gli attacchi avversari. Ancora Tosti e Puchaczewski sono le bestie nere delle toscane, permettendo alle perugine di chiudere la partita. Le due giornate conclusive del girone di ritorno saranno due derby, il primo in casa sabato prossimo alle ore 17,30 contro Bastia Umbra che oramai, fuori dai play-off, non ha nessun obbiettivo da centrare,  e l’ultima giornata in trasferta a Trevi, che invece deve ancora lottare per la permanenza nella categoria e quindi partita delicatissima. La squadra del vice-presidente Bartoccini, dovrà ancora tenere altissimo il livello di attenzione per consolidare o migliorare la situazione in classifica in vista del caldissimo finale di stagione.
GECOM SECURITY PERUGIA – SAN MICHELE FIRENZE = 3-0
(25-16, 25-12, 25-19)
PERUGIA: Tosti 20, Puchaczewski 11, Cruciani Cr. 9, Valentini 8, Cruciani Co. 5, Cecato 2, Rocchi (L1), Mearini, Di Mitri, Montechiarini, Chiavatti (L2). N.E. –Pistocchi. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
FIRENZE: Sacconi 7, Puccini 7, Miccadei 5, Ceresi 3, Torrini 2, Morino 2, Bianchi (L), Cheli 8, Stolfi, Starnotti. N.E. – Filindassi, Rosati, Grilli. All. Luca Alderani e Costanza Landi.
Arbitri: Laura De Vittoris e Christian Battisti.
GECOM SECURITY (b.s. 6, v. 3, muri 4, errori 7).
SAN MICHELE (b.s. 5, v. 1, muri 3, errori 15).
(fonte Wealth Planet Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 27, 2014 09:30