La Grifo Perugia rialza la testa contro Roma7

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2014 11:00
Cappelletti-Belli (muro)

Grifo Volley Perugia a muro con Nicola Cappelletti e Luca Belli

Pronto riscatto casalingo per la Grifo Volley Perugia che al palazzetto di San Marco, dopo una settimana difficile, torna ad incassare tre punti ed annichilisce la Polisportiva Roma 7. Tre punti che fanno riaccendere le speranze per la zona salvezza della serie B2 maschile ai grifoni che con un preciso Mastroianni in regia si battono strenuamente per raggiungere l’obiettivo e lo conseguono con la forza di volontà, quella stessa che è risultata determinante per avere la meglio sui laziali nella lotta del terzo set. Le ultime quattro gare della stagione regolare saranno altrettante battaglie infuocate.
GRIFO VOLLEY PERUGIA – POLISPORTIVA ROMA 7 = 3-0
(25-17, 25-20, 31-29)
PERUGIA
: Belli 17, Servettini 15, Cappelletti Nicola 12, Fuganti Pedoni 9, Agostini 6, Mastroianni 1, Cipolletti (L), Schepers. N.E. – Merli, Cappelletti Niccolò, Guerrini. All. Paolo De Paolis.
ROMA
: Morelli C. 15, Perez 9, Consalvo 9, Libanori 6, Rosati 4, Cancelosi 2, Morelli G. 1, Balducci (L1), Ottaviani, Scarselletta. N.E. – Scotti, Lupo, Carrubba (L2). All. Ivano Morelli.
Arbitri: Andrea Alfei e Daniele Stazio.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2014 11:00