La Qsa Promovideo Perugia blocca la capolista

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2014 15:00
Burnelli Ayelen (piazza)

Qsa Promovideo Perugia in attacco con l’opposta Ayelen Burnelli

Domenica trionfale per la Qsa Promovideo Perugia che in poco più di un ora sbanca letteralmente il Pala-Rosselli, tana della capolista di serie C femminile Sport Evolution Castiglione del Lago. L’inequivocabile vittoria è frutto di una prestazione di alto livello delle ragazze di coach Tomassetti che hanno dato una evidente prova di forza contro le lacustri, che comunque non hanno potuto schierare la sua migliore formazione. Il servizio delle perugine ha messo molto spesso in difficoltà la ricezione delle locali e l’eccellente regia di Bertinelli ha fatto il resto mandando a bersaglio tutte le attaccanti con una prova corale veramente incoraggiante in vista della fase finale del campionato e dei play-off. La pressione dell’ottimo servizio delle grifone manda subito in tilt la ricezione delle padrone di casa e nei primi due set il divario di punteggio assume proporzioni imbarazzanti. Nel finale dei due set le perugine si rilassano un po’ ma il risultato resta comunque inequivocabile. Nel terzo parziale invece, la formazione di Pippi con Vergoni in campo si tiene in partita ed il match è più equilibrato. Nel finale un po’ concitato, sono comunque le grifone ad imporre il proprio gioco e  con lucidità e merito chiudono la gara. Nonostante la squadra perugina sia rimasta al quarto posto, i numeri dicono che la rincorsa intrapresa sta dando buoni risultati; infatti nonostante il quarto posto le perugine hanno subito lo stesso numero di sconfitte delle squadre che le precedono in classifica ed il divario dalla capolista dai quattordici punti di qualche tempo fa si è ridotto a sette, con una gara da giocare in più rispetto alle dirette concorrenti. Sicuramente però la formazione di Tomassetti non avrà che pochi attimi per gioire visto che tra quattro giorni sarà di nuovo in campo alla palestra di Sant’Erminio nell’anticipo pre-pasquale contro Chiusi, formazione che attualmente occupa il terzo posto in graduatoria.
SPORT EVOLUTION CASTIGLIONE DEL LAGO – QSA PROMOVIDEO PERUGIA = 0-3
(15-25, 14-25, 21-25)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Vergari 7, Boi 5, Vivolo 4, Barone S. 4, Bartolucci 3, Ponti 2, Pomerani (L1), Vergoni 6, Vescarelli 1, Truffarelli 1, Pulcinelli (L2). N.E. – Barone A., Gigli. All. Emanuele Pippi e Matteo Cacciamani.
PERUGIA: Hromis 14, Pero 12, Burnelli 11, Pirchio 10, Sfascia 9, Bertinelli, Mastroforti (L1), Bellavita 1, Catalucci, Giugliarelli, Scorcini, Fiorucci, Gliorio (L2). All. Luca Tomassetti e Monica Sargenti.
Arbitri: Chiara Santucci e Azzurra Marani.
SPORT EVOLUTION (b.s. 4, v. 3, muri 4, errori 14).
QSA PROMOVIDEO (b.s. 7, v. 11, muri 8, errori 15).
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 14, 2014 15:00