Magione lotta ma si arrende contro la capolista

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2014 09:34
Avis Magione (fine)

la compagine targata Avis Magione di serie C femminile in campo a fine partita

Non basta un orgoglioso terzo set all’Avis Magione, che esce dal campo senza punti nel match di serie C femminile contro la capolista Sport Evolution Castiglione Del Lago dopo una partita generosa ed emozionante, durata oltre due ore. In avvio il capitano Alessandra Barone firma il primo allungo ospite (8-13); Vergari dilata il margine (10-18), Medda cerca di limitare i danni (15-20), ma il finale è tutto biancorosso, con l’ultimo attacco vincente di Boi. Parte ancora forte il Trasimeno nella seconda frazione, con Truffarelli incisiva al centro (3-10); le ragazze bianconere lottano e provano a riaprire i giochi con due ace consecutivi di Nucciarelli (15-16) ma è ancora Boi a rilanciare la fuga decisiva (19-23) e a mettere la propria firma sul punto del raddoppio. La terza frazione vede la capolista in apparente controllo della gara ed aumentare progressivamente il vantaggio (7-16); quando sembra quasi ora dei titoli di coda Magione rialza la testa e, spinto da un pubblico sempre più coinvolto sugli spalti, inizia a credere nell’insperata rimonta. Alessandrini piazza due muri consecutivi che preludono all’aggancio (18-18); in difesa non cade più nulla, la coppia di liberi Favilli-Lustri comanda la seconda linea e davanti Nucciarelli fa il diavolo a quattro, rilanciando le ambizioni bianconere (22-19) fino all’ultimo errore avversario, che riapre la partita. Nel quarto set, coach Pippi si gioca dall’inizio la carta Vergoni, che non tradisce le attese e inizia subito a macinare punti (9-14); la formazione di coach Montazemi fa quel che può tenendo le distanze con l’ace di Cardinali (13-18), ma deve arrendersi al decisivo affondo delle ospiti, che con l’attacco conclusivo di Stefania Barone conquistano l’intera posta. Sabato 12 aprile alle ore 21,15 nuovo appuntamento casalingo per le magionesi, contro la seconda della classe Chiusi; in questa fase di campionato il calendario non aiuta di certo le ragazze bianconere, che dovranno comunque mettere in campo tutto ciò che hanno per giocarsi fino all’ultimo le residue possibilità di salvezza diretta.
AVIS MAGIONE – SPORT EVOLUTION CASTIGLIONE DEL LAGO = 1-3
(18-25, 22-25, 25-20, 17-25)
MAGIONE : Nucciarelli 18, Medda 15, Cardinali 9, Alessandrini 4, Orsini 4, Valeri, Favilli (L1), Bertinelli 4, Monti 2, Lustri (L2). N.E. – Cesarini, Arcioni. All. Puya Montazemi e Silvia Tamburi.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Boi 13, Vergari 11, Barone S. 10, Truffarelli 10, Barone A. 9, Ponti 5, Pomerani (L1), Vergoni 11, Bartolucci, Vescarelli. N.E. – Gigli, Pulcinelli (L2). All. Emanuele Pippi e Matteo Cacciamani.
Arbitri: Paolo Pocceschi e Felice Mangino.
AVIS (b.s. 5, v. 7, muri 5, errori 26).
SPORT EVOLUTION (b.s. 9, v. 7, muri 3, errori 17).
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2014 09:34