Monteluce festeggia la Pasqua fermando Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 18, 2014 12:30
Hromis Valentina (attacco)

la schiacciatrice Valentina Hromis in attacco dalla seconda linea

La gara pre-pasquale vede le perugine della Qsa Promovideo Perugia conquistare un’altra vittoria con la quale si avvicina alle prime della classe di serie C femminile, ma lo fa con una prestazione poco convincente contro la Mb Immobiliare Chiusi, soffrendo molto più di quello che le situazioni in campo abbiamo dimostrato. La difesa poco attenta, la scarsa lucidità a muro e un servizio poco incisivo avevano quasi compromesso l’esito della gara che comunque le perugine sono riuscite a portare a casa seppure faticosamente. Da notare che dopo l’ultima sconfitta subita proprio al Pala-Coopersport di Chiusi, le ragazze di coach Tomassetti hanno ottenuto una striscia di 15 vittorie consecutive. Dopo una buona partenza con Hromis ottima finalizzatrice (8-4), Chiusi cerca di rifarsi sotto, ma Sfascia e Burnelli mantengono il vantaggio (14-10). Nel finale le grifone vanno letteralmente in tilt subendo oltremodo il servizio e l’attacco delle toscane e vanno sotto 18-21. Il recupero delle perugine si ferma con la zampata di Giacobbe. Il copione del secondo parziale ricalca quello del primo; le padrone di casa vanno avanti con gli attacchi da posto quattro di Pirchio e Hromis (15-13). Il Chiusi si affida ancora a Giacobbe ma Perugia mantiene il break (18-15) e va a chiudere agevolmente. Terza frazione che vede ancora la Qsa Promovideo partire bene con Pero e Pirchio; Cacciatore chiede time-out sul 12-8 per scuotere le sue giocatrici. In effetti l’inerzia della gara cambia ma a causa degli errori delle ragazze di Tomassetti; Fiorucci e Hromis regalano opportunità alle toscane che sorprendentemente passano in vantaggio (18-19). La difesa delle padrone di casa va in difficoltà su Meconcelli Cicconi fino al muro finale di Meconcelli. Il quarto frangente inizia con le grifone che punte nell’orgoglio prendono subito il largo con Burnelli e Hromis (7-1). Chiusi cerca di reagire ma fa fatica a costruire; Sfascia e Pirchio aumentano il divario (15-8). Niente da fare per le pur brave ospiti; il set va in archivio con un punteggio inequivocabile. Il tie-break è molto equilibrato; dopo quasi due ore mezza le squadre sono un po’ stanche e si affidano agli attaccanti di banda. Cicconi per le ospiti e Hromis si equivalgono e si va al cambio campo sul 8-7 per le perugine. Break targato Burnelli ed ora le toscane devono rincorrere (9-7). Bertinelli innesca Pero ed il vantaggio si allarga (13-11). Un sussulto delle toscane sembra riaprire la gara ma Burnelli chiude con l’attacco vincente. La gara seppure giocata con intensità, ha però evidenziato una grande quantità di errori, anche gravi, da parte di entrambe le formazioni. Il livello tecnico è stato poco più che sufficente e la lucidità nella costruzione ha lasciato qualche volta a desiderare. Qualche giorno di riposo per le festività pasquali sarà sicuramente importante per poter scaricare le tossine sin qui accumulate e tornare sui buoni livelli in vista della fase conclusiva della regular season che si annuncia molto combattuta con tante squadre in pochi punti; dopo la sosta le donne di Monteluce andranno a fare visita al Città di Castello della ex Silvia Giorgi.
QSA PROMOVIDEO PERUGIA – MB IMMOBILIARE CHIUSI = 3-2
(23-25, 25-17, 23-25, 25-15, 15-13)
PERUGIA: Hromis 20, Pirchio 19, Burnelli 12, Pero 11, Sfascia 10, Bertinelli 4, Mastroforti (L1), Fiorucci 3, Scorcini. N.E. – Bellavita, Bazzurro, Giugliarelli, Gliorio (L2). All. Luca Tomassetti.
CHIUSI: Giacobbe 19, Cicconi 12, Franceschini 11, Meconcelli 10, Gigliarelli 5, Cassettoni S. 1, Frullini (L1), Fei 1, Torri, Cassettoni B., Mercanti (L2). N.E. – Radicia. All. Michele Cacciatore.
Arbitri: Marco Dionigi e Daniela Morini.
QSA PROMOVIDEO (b.s. 8, v. 5, muri 5, errori 28).
MB IMMOBILIARE (b.s. 10, v. 2, muri 7, errori 22).
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 18, 2014 12:30