Per Todi una trasferta difficile ad Olbia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 25, 2014 16:00
Todi Volley (tempo)

i tecnici Giuseppe Castellano e Dario Sanna parlano con le atlete della Todi Volley durante un tempo

Trasferta della massima importanza per Todi Volley in terra di Sardegna per l’incontro di sabato 26 aprile (ore 15,30) con la Angeli del Fango Olbia, ventiquattresima giornata del campionato di serie B1 femminile, girone C, che si giocherà al palazzetto di Golfo Aranci. Una partita di sicuro impegnativa, nella quale le brave atlete guidate da Dario Sanna e Giuseppe Castellano va a incontrare il gruppo preparato da Luca Secchi e Marco Sinibaldi. Una squadra, la locale, che lotta per i play-off e che quindi non sarà molto propensa a fare sconti alle ospiti. Il team tuderte, che ugualmente può guardare alla sua ultima bella vittoria come buon viatico per la trasferta, ha preparato il suo schieramento classico, anche se, nella sempre pronta a combattere e lottare per ottenere il massimo, soprattutto nelle situazioni più difficili, tiene sempre in serbo qualche novità per sorprendere e stupire. Nella squadra titolare, invece, è indisponibile Facendola sostituita da Baldelli, anche se è schiacciatrice e non centrale. Forte delle ultime vittorie grazie alle quali, in modo non proprio annunciato, s’è trovata a giocarsi l’opportunità della promozione, le isolane vivono un momento di gran tensione e non vorranno sbagliare, ma di certo si troverà di fronte una squadra ben decisa a costituire l’eccezione per difendere i colori della città di Jacopone. «Le nostre atlete sono molto concentrate – conferma il direttore sportivo Leandro Palomba – durante tutta la settimana hanno fatto un allenamento molto intenso e dunque sono molto preparate. La partita sarà certamente molto combattuta, la squadra sa di andare a incontrare un gruppo forte e lotterà per portare a casa un buon risultato. Le ragazze ci tengono molto e senz’altro se lo meritano, perché sono in gamba e hanno lavorato tantissimo durante tutto questo anno davvero pieno di emozioni. Noi pure, come Società teniamo molto a portare a termine con onore questo impegnativo campionato. La partita clou, in questo senso, sarà comunque la prossima che giocheremo in casa contro il Rieti. Siamo certi che sarà una bella partita e che in quell’occasione ci saranno tutti i nostri tifosi e gli sportivi tuderti per fare insieme una grande festa finale, aperta a tutta la cittadinanza».
(fonte Todi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 25, 2014 16:00