Perugia campione umbra in under 19 maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 9, 2014 17:25
Istituto Leonardi Perugia (team) under 19 maschile

il collettivo della Istituto Leonardi Perugia di under 19 maschile campione umbro

Un vero uragano l’Istituto Leonardi Perugia! Continuano a mietere successi i ragazzi del settore giovanile della Sir che ieri sera, usando un termine caro al mondo del calcio, hanno compiuto la tripletta. Dopo le vittorie con l’under 15 e l’under 17, anche l’under 19 ha conquistato il titolo regionale di categoria sconfiggendo in finale la Monini Spoleto e salendo quindi sul gradino più alto dell’Umbria. Grande soddisfazione per la società bianconera e per la coppia tecnica Taba-Piacentini che aggiungono così un altro traguardo di prestigio ad una stagione finora eccezionale. Ieri sera, al palazzetto di Ritovorto d’Assisi e dopo aver vinto gara-uno a Spoleto in quattro set, le due squadre si sono affrontare in un match combattuto, agonisticamente valido e con ottimi spunti tecnici da ambo le parti. Ai perugini bastavano due set per avere la matematica certezza della vittoria, ma nel primo set la squadra è scesa in campo contratta, fallosa e poco precisa tecnicamente, con gli oleari al contrario estremamente determinati. Dalla seconda frazione, sciolto il ghiaccio, i ragazzi hanno cominciato a tessere il proprio gioco ben impostato tatticamente e con maggiore efficienza. Bucciarelli e Cappelletti hanno fatto la voce grossa sotto rete ed un bella serie al servizio di Maracchia ha riportato la situazioni in parità. Il terzo set, quello poi rivelatosi decisivo, ha visto inizialmente i piccoli block-devils prendere il largo, sfruttando anche alcuni errori gratuiti spoletini. Avanti anche di sette lunghezze, i bianconeri hanno forse pensato di aver archiviato la gara troppo presto, calando la propria intensità e subendo la reazione degli agguerriti oleari trascinati da Magrini. Reazione che si è fermata sul 23-22 con l’errore al servizio di Segoni ed il successivo muro di capitan Cricco sull’attacco di Magrini che hanno chiuso il parziale e fatto partire la grande festa perugina. Nel quarto set, con il risultato già acquisito, Piacentini e Taba hanno operato dei cambi nel sestetto, inserendo tra gli altri il giovane promettente libero Stefano Baldassarri, classe 1998 che bene ha figurato anche in questa categoria. Il match si è chiuso vittoriosamente. Con questo successo la squadra under 19 acquisisce il diritto a difendere i colori dell’Umbria alle finali nazionali di Chianciano dal 5 all’8 giugno. Al termine della sfida il commento, ovviamente euforico, del direttore tecnico del settore giovanile Marco Taba: «Siamo soddisfatti di questo grande risultato, considerando soprattutto le difficoltà dei ragazzi che durante l’anno non si sono mai allenati insieme, ma che si incontravano solo per le gare di campionato. Abbiamo riscontrato in loro una grande voglia di vincere e di dimostrare il loro valore. Non è stata un’impresa semplice e faccio davvero i complimenti ai nostri avversari della Monini che hanno lottato fino all’ultimo punto, ma credo che alla fine credo abbia vinto la squadra migliore. Adesso ci prepariamo per la fase nazionale ed anche per le finali di Junior League che affronteremo con lo stesso gruppo di ragazzi. Saranno due esperienze importantissime per la crescita dei nostri giovani atleti».
SIR ISTITUTO LEONARDI PERUGIA – MONINI SPOLETO = 3-1
(17-25, 25-17, 25-22, 25-22)
PERUGIA: Cricco, Maracchia, Radicioni, Bucciarelli, Cappelletti, Guerrini, Giannetto (L1), Dionigi, Marquez, Migno, Pieretti, Minelli, Baldassarri S. (L2). All. Andrea Piacentini e Marco Taba.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 9, 2014 17:25