Perugia in finale, respinto il ricorso di Piacenza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 23, 2014 13:28
Sir Safety Perugia (tifosi)

i tifosi della Sir Safety Perugia festeggiano la conquista della finale insieme all’allenatore Slobodan Kovac

Tanto rumore per nulla. Questo in sintesi l’epilogo di 48 ore di polverone alzato a regola d’arte per cercare di rovesciare un risultato che il campo aveva decretato chiaramente nella quinta e decisiva sfida di semifinale che la Sir Safety Perugia ha dominato battendo in quattro set la Copra Elior Piacenza. Un reclamo quello degli emiliani che è sembrato un po’ come volersi aggrappare agli specchi, appellandosi ad una norma che è vero esiste ed è stata interpretata male dagli arbitri, ma che non ha dato nessun vantaggio agli umbri. I tifosi dei block-devils continuano a concentrarsi sulla finale con gara-uno che incombe e che andrà di scena domani sera ad Osimo contro Macerata. Il club dei lupi piacentini ed il presidente Molinaroli dovranno farsene stavolta una ragione. Il chiasso è stato tanto ma come dice un famoso ritornello… a volte bisogna saper perdere. Di seguito la sentenza del Giudice Unico Fipav.
Piacenza (sentenza)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 23, 2014 13:28