Primi passi del Sitting Volley nelle scuole umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 17, 2014 08:00
Sitting Volley (Santa Maria degli Angeli) 2014

foto di gruppo alla manifestazione sportiva scolastica di Sitting Volley organizzata a Santa Maria degli Angeli

La collaborazione esistente in Umbria tra Ufficio Scolastico Regionale, Comitato Paralimpico e Federazione Italiana Pallavolo ha registrato un altro importante traguardo. Il 10 aprile scorso, alla palestra della scuola Alessi di Santa Maria degli Angeli, più di cento studenti e studentesse appartenenti a cinque scuole secondarie di primo e di secondo grado di Perugia: Liceo Scientifico Alessi, Istituto Bernardino Di Betto e Istituto Cavour-Marconi-Pascal, di Assisi: Istituto Comprensivo Assisi 2, e di Foligno: Istituto Comprensivo Gentile da Foligno, con la presenza tra loro di otto studenti con disabilità intellettivo-relazionale, hanno preso parte alla manifestazione sportiva scolastica di Sitting Volley, una forma diversa di pallavolo, giocata da seduti con uno specifico regolamento. La manifestazione si pone in continuità con le precedenti azioni di promozione dello sport a scuola, quale prezioso strumento di educazione e di integrazione della disabilità, che hanno visto impegnati i tre organismi anche con la proposta di corsi di aggiornamento per gli insegnanti di educazione fisica e di sostegno. La manifestazione di Santa Maria degli Angeli è stata dunque l’occasione per sperimentare gli apprendimenti realizzati dagli studenti grazie al lavoro didattico dei loro insegnanti. Presenti alle premiazioni la dirigente della scuola ospitante Debora Siena, l’assessore all’istruzione e allo sport del Comune di Assisi Francesco Mignani, il presidente regionale Fipav Giuseppe Lomurno, il presidente regionale Cip Francesco Emanuele, il coordinatore di educazione fisica dell’Usr Caterina Piernera, l’antesignano del Sitting Volley in Umbria Luigi Bertini e il vice presidente Adelio Toppetti in rappresentanza dell’Avis Provinciale di Perugia, partner organizzativo della manifestazione ed importante presenza per sensibilizzare tutti i giovani partecipanti alla donazione volontaria di sangue, una testimonianza di solidarietà sociale propria di una società civile.
(fonte Fipav Umbria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 17, 2014 08:00