Bastia Umbra concentrata per il derby

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 2, 2014 09:00
Elisa Mezzasoma (piazzata)

un attacco della Edil Rossi Bastia da zona-due con l’opposta Elisa Mezzasoma che piazza la palla

Altro sabato di grande passione per la pallavolo regionale, le attenzioni degli amanti delle schiacciate si concentrano sul derby umbro della serie B1 femminile. Quello tra le padrone di casa della Gecom Security Perugia e le ospiti della Edil Rossi Bastia è il livello più alto che offre attualmente la pallavolo delle donne in ambito regionale e costituisce un gustoso antipasto alla finale scudetto maschile del giorno dopo. Si gioca nello stesso impianto, un Pala-Evangelisti che anticipa però il fischio d’inizio alle ore 17,30 a causa della concomitanza in tutti i campi imposta dalla Federazione Italiana Pallavolo. Le uniche eccezioni sono state fatte per le squadre sarde che, per evidenti motivi logistici legati al viaggio di trasferta, scendono in campo ancor prima; ed è proprio questo particolare che desta interesse. In effetti le magliette nere perugine sono in questo momento al secondo posto della classifica, a pari punti con Olbia, ed hanno l’occasione di piazzare l’allungo per rimanere nella piazza d’onore. D’altro canto, le biancoazzurre ospiti non sono intenzionate a regalare nulla e, dopo aver vinto tutti i confronti con le altre umbre, cercano di chiudere la stagione con un percorso netto a livello regionale che serve unicamente per il proprio orgoglio. Il confronto, terminato al tie-break all’andata, si preannuncia molto equilibrato, con alcune delle migliori giocatrici della categoria che si sfidano sottorete per uno spettacolo che sarà di certo avvincente e ricco di contenuti agonistici. Le padrone di casa guidate da Fabio Bovari possono contare sulla crescita della centrale Corinna Cruciani rivelatasi abile a muro, e della libero Giorgia Chiavatti che rappresenta ormai una garanzia in difesa. Le bastiole allenate da Francesco Tardioli faranno invece leva sulla potenza in attacco dell’opposta Elisa Mezzasoma e sulla precisione in ricezione della libero Catia Gagliardi, tutti e tre di ritorno in quel palasport che li ha visti protagonisti in passato. Arbitreranno l’incontro Aldo Fogante e Michele Albergamo. Possibile sestetto Perugia: Cecato in regia, Puchaczewski opposta, Cruciani Cr. e Cruciani Co. centrali, Tosti e Valentini attaccanti di banda, Rocchi libero. Probabile starting-six Bastia Umbra: Gatto ad alzare in diagonale a Mezzasoma, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Da Col attaccanti di banda, Gagliardi libero.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 2, 2014 09:00