Bastia Umbra prevale nel derby col Petrignano ed è promossa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 29, 2014 14:50
One Investigazioni Bastia (C)

foto di gruppo per la One Investigazioni Bastia vincitrice della serie D femminile e promossa

Anche la seconda partita di semifinale dei play-off di serie D femminile ha sorriso alla One Investigazioni Bastia che, in trasferta alla palestra della scuola media Pennacchi, ha superato in tre set le ‘cugine’ della Volley 86 Petrignano andando a conquistare la promozione. Entusiasmo alle stelle per le atlete biancoazzurre che hanno dominato la stagione vincendo sia la prima che la seconda fase di questo interminabile campionato, andando a cogliere a pochi passi da casa il risultato sperato di fronte ad un pubblico numeroso e sempre pronto a sostenere le proprie ragazze. È la conferma dell’ottimo lavoro impostato da molti anni sul settore giovanile per il club bastiolo che ha coronato con questa squadra il cammino di una stagione da sogno. Un successo che è arrivato contro le dirimpettaie rivali petrignanesi nelle cui fila militano diverse tesserate della Libertas bastia, concesse in prestito per disputare questo campionato. Ora si festeggia il salto di categoria ma intanto si pensa anche alla finale che vedrà le ragazze dei tecnici Fabio Berrettoni e Claudio Guerrini affrontare la Bosico Terni, anch’essa promossa ieri. Per le due squadre perdenti Petrignano e Spoleto ci sarà ora un’altra possibilità nella finale di consolazione in palio la terza promozione.
VOLLEY 86 PETRIGNANO – ONE INVESTIGAZIONI BASTIA = 0-3
(20-25, 20-25, 17-25)
BASTIA UMBRA: Alessandretti 13, Gambacorta 11,Tabai 10, Uccellani 10, Ercolani 8, Fastellini 5, Bosi (L), Rustici. N.E. – Balducci, Codignoni, Ercolanoni, Santarelli, Zagori. All. Fabio Berrettoni.
PETRIGNANO: Elisei 10, Cecchetti 8, Di Giandomenico 6, Laloni 5, Speziali 1, Falcinelli 3, Sorci (L), Segoloni 4, Bergamasco, Brunori. N.E. – Capannelli, Marinelli. All. Roberto Bacioccola.
Arbitri: Armando Cammarano e Cristina Cammarano.



Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 29, 2014 14:50