Castiglione del Lago vince e spedisce Nocera Umbra ai play-out

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 12, 2014 00:01
Pulcinelli-Gigli

Chiara Pulcinelli e Rachele Gigli

La Sport Evolution Castiglione del Lago chiude la stagione regolare al primo posto nella serie C femminile, con quattro punti di vantaggio sulla seconda classificata. Un campionato fantastico per le ragazze guidate da Pippi che d’ora in poi affronteranno i play-off per cullare il sogno della promozione. L’avversaria di turno Friservice Nocera Umbra (invischiata nella lotta per evitare i play-out) ha dato del filo da torcere alle padrone di casa partite con Ponti in cabina di regia, sulla diagonale Vivolo, di banda le gemelle Barone, al centro Vergari e Gigli, libero Pomerani. Nel primo parziale è Travaglini al servizio a rompere il ghiaccio, Alessandra Barone in formato super ribalta il punteggio (3-2). Gigli e Vivolo ampliano la forbice in maniera netta (14-8), le ospiti con Cerbella e Mataloni impattano sul 19-19 ma le centrali viaggiano ad alti ritmi e Vergari porta sull’uno a zero le locali. Nel secondo set Mataloni ed Erica Gaudenzi spingono avanti le nocerine (0-5). L’andamento del set prosegue con le ospiti che dilagano nel gioco e nel punteggio (11-19), pareggiando in maniera agevole il conto dei parziali. Nel terzo periodo è equilibrio iniziale (6-6), Valentina Pomerani sale in cattedra con buone ricezioni che permettono a Ponti prima e Vescarelli poi di smistare ottimi palloni per le compagne, in particolare un’ispirata Marina Vivolo che crea il primo gap (11-8). Cerbella è scatenata e permette alle ospiti di guadagnare la parità (11-11). Vivolo e Boi sugli scudi fanno ripartire le lacustri (19-14), Castiglione del Lago amministra bene e si porta sul due ad uno. Alla partenza del quarto periodo le castiglionesi spingono di più sull’acceleratore con Vergari e la neo entrata Bartolucci (4-0). La linea verde locale è protagonista con Pulcinelli come libero e Bartolucci in zona-quattro che acquisiscono un buon margine (10-5). Il punteggio scivola via con Vergari e Alessandra Barone che chiudono e vanno a prendersi i meritati applausi per questa ennesima vittoria. Sabato 17 maggio inizia lo spettacolo dei play-off con il primo match al Pala-Rosselli contro la Libertas Perugia. I tifosi della Sport Evolution sono chiamati a tifare in massa per le propie beniamine e a spingerle in avanti nel cammino che porta in paradiso.
SPORT EVOLUTION CASTIGLIONE DEL LAGO – FRISERVICE NOCERA UMBRA = 3-1
(25-22, 13-25, 25-20, 25-16)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Barone A. 16, Vergari 16, Vivolo 13, Gigli 5, Barone S. 5, Ponti 2, Pomerani (L1), Boi 6, Bartolucci 4, Vescarelli, Pulcinelli (L2). N.E. – Vergoni. All. Emanuele Pippi.
NOCERA UMBRA: Cerbella 17, Gaudenzi Er. 14, Madaloni 12, Travaglini 6, Barrionuevo Leon 4, Cesaretti 4, Brancaleone (L), Alikaj 4, Gaudenzi El. N.E. – Cacciamani, Cucchiarini, Sabatini. All. Fabrizio Guerrini.
Arbitri: Luigi Crociani e Giorgio Fiorucci.
(fonte Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 12, 2014 00:01