Chiusi non si ferma col Pisa, ora si pensa ai play-off

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2014 11:44
Romani Nicola (colpo)

Emma Villas Chiusi in attacco da zona-due con l’opposto mancino Nicola Romani

Con una formazione alquanto rimaneggiata la Emma Villas Chiusi scende in campo davanti ai fedelissimi del Pala-Coopersport e trova l’ennesima soddisfazione stagionale di questa serie B2 maschile. Tre punti che non servono ad una classifica che da oggi è già definitiva, sarà inutile il risultato dell’ultima giornata dato che, vincendo, Grottazzolina conserva la leadership ed il vantaggio di quattro lunghezze che vale il meritato balzo in B1. La seconda piazza dei leoni biancoblu garantisce invece di giocarsi gli spareggi della post season, saranno i play-off a decretare l’ulteriore promozione che viene riservata alle migliori della categoria. Tutto rimandato invece per la compagine targata L’Arca Cus Pisa che insegue l’obiettivo salvezza, la sconfitta di questo turno era in preventivo e gli universitari dovranno trovare i punti nell’ultima giornata per garantirsi la permanenza. In avvio i padroni di casa si presentano in formazione tipo, con Urbani al posto di Bittoni (leggero risentimento al ginocchio) e senza Bartolucci (bloccato in settimana con contrattura alla schiena). La gara comincia bene e lo strappo decisivo lo danno Di Marco a muro ed Urbani in attacco spedendo in vantaggio i locali. Alla ripresa c’è un avanzamento prolungato punto a punto, la garanzia del libero Pochini in seconda linea è forte e per mezzo di un attacco ispirato dell’opposto Romani i chiusini prendono il largo e vanno a raddoppiare. Nella terza frazione si fa notare Pasquini sia in attacco che in difesa. Santilli rileva Di Marco e a seguirei il doppio cambio Bregliozzi-Scricciolo avvicenda la diagonale di posto-due. Buono il turno di battuta di Bregliozzi ed arrivano anche i primi punti in B2 per il giovane e promettente Scricciolo (che ora sarà costretto a pagare le paste, ndr). Per concludere la regular season rimane un ultimo turno da disputare a Chieti, ormai matematicamente secondi gli uomini del presidente Bisogno aspettano l’evolversi del girone F per sapere con chi andranno a giocare il primo turno dei play-off sabato 17 maggio.
EMMA VILLAS CHIUSI – L’ARCA CUS PISA = 3-0
(25-22, 25-21, 25-18)
CHIUSI: Romani 16, Pasquini 9, Braga 8, Di Marco 6, Urbani 6, Scappaticcio 1, Pochini (L), Santilli 3, Bregliozzi 2, Scricciolo 2, Bittoni, Pellegrini (L2). All. Romano Giannini e Massimo Marchettini.
PISA: Falaschi 15, Lucrezia 12, Ridolfi 8, Pantani 5, Coletti 1, Berberi, Grassini (L1), Barreca 1, Croatti, Lorenzetti. N.E. – Pagni, Trullo. All. Claudio Grassini e Rudy Baldacci.
Arbitri: Antonio Di Stefano e Marco Sbardellati.
EMMA VILLAS (b.s. 8, v. 2, muri 7, errori 13).
L’ARCA CUS (b.s. 13, v. 3, muri 2, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2014 11:44