Città di Castello si congeda dal Pala-Ioan con un successo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 5, 2014 19:30
Stoppelli Davide (attacca)

il centrale Davide Stoppelli in attacco

La Gherardi Cartoedit Città di Castello conquista la prima quarta vittoria della stagione superando la Teate Chieti nell’ultima gara al Pala-Ioan. Una prova di orgoglio nella gara fra due delle formazioni che lasciano la serie B2 maschile. Una gara giocata a buon ritmo dove il fondamentale di muro è stato decisivo a favore dei biancorossi 17 e con un super Stoppelli best scorer con diciatto punti e ben sette muri. Con questa vittoria i tifernati salutano i tifosi e ringraziano tutte le persone che durante questa stagione hanno collaborato: la Croce Bianca Pubblica Assistenza ed medici Giovanna Gamberi e Carlo Casacci, l’addetto all’arbitro Pierluigi Orazi, il segnapunti ufficiale Stefano Mariangeli, insieme ai dirigenti Maurizio Tizzi e Armando Grazi che hanno accompagnato Menghi e compagni in questa bella e difficile cavalcata, l’infaticabile Maurizio Mandrelli e tutti coloro che si sono adoperati per il bene della squadra. La prossima gara dei biancorossi, l’ultima della stagione, sarà sabato 10 maggio a Pisa.
GHERARDI CARTOEDIT CITTÀ DI CASTELLO – TEATE CHIETI = 3-1
(16-25, 25-18, 26-24, 25-22)
CITTÀ DI CASTELLO
: Stoppelli 18, Cherubini 15, Benedetti 14, Raffanti 8, Marini 3, Marconi 1, Mancini (L1), Nardi 10, Bocciolesi 1, Veschi (L2). N.E. – Arcangeli, Celestini, Pierini. All. Michele Menghi.
CHIETI
: Cavallo 20, Pesare 11, Di Camillo 11, Di Lellis 9, Palumbo 9, Peluso 3, Tupone (L), De Luca, D’Onofrio. N.E. – Febbo, Di Ludovico, Marcoionni. All. Maurizio Schiazza.
Arbitri: Paolo Benigni ed Emmanuele Cerulli.
GHERARDI CARTOEDIT(b.s. 12, v. 3, muri 17, ricezione 59%, attacco 49%,  errori 15).
TEATE (b.s. 11, v. 5, muri 9, ricezione  65%, attacco 45 %, errori 14).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 5, 2014 19:30