Geriatria Volley cerca il coniglio dentro al cilindro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2014 17:23
Geriatria Volley (staff)

lo staff e gli atleti di Geriatria Volley che partecipa al campionato open maschile csi 2014

Comincia la fase due nel campionato open maschile organizzato dal Csi. Gare senza appello quelle previste dal calendario dei play-off che venerdì 16 maggio portano nuovamente la formazione di Geriatria Volley a scontrarsi nella semifinale del torneo con la Corito Free Sport Cortona. I veterani perugini cercheranno di ribaltare il pronostico che li vede sfavoriti avendo già perso due volte dalla stessa avversaria, l’ultima appena sette giorni fa, match nel quale le differenze tra le due rivali non sono apparse così nette. Ci sarà però da valutare le defezioni all’appuntamento dato che ne sono annunciate diverse tra le fila geriatriche, un bel grattacapo per coach Vannoni che sostituirà Bartoccini, assente senza motivata giustificazione, e dovrà ridisegnare l’assetto di gara. Ma sotto questo aspetto l’ex allenatore è un maestro e la fantasia non gli manca, per cui potrebbe tranquillamente trovare soluzioni improbabili per complicare la vita agli avversari, nonché alla sua stessa squadra. La curiosità cresce per verificare quale tipo di strategia utilizzerà per far montare la rabbia delle vecchie glorie che dopo aver agguantato la terza piazza della classifica in chiusura di stagione regolare, adesso cercano di trovare il colpo di magia per giungere all’epilogo della competizione. In finale ad attendere di conoscere la rivale con cui scontrarsi c’è la All In Volley che ha battuto la Omphalos Volley agevolmente facendo rispettare le gerarchie della prima fase. Sarà una battaglia dal gusto antico dove la prestanza fisica lascerà il posto alla tecnica, o forse è meglio dire all’ingegno. Un match che farà fare un balzo indietro nel tempo dato che entrambi gli schieramenti rifiutano di giocare col libero. Possibile sestetto Cortona: Barbini in regia con Vanni in diagonale, Lovari e Francini al centro, Camerini e Palmerini in posto-quattro. All. Maurizio Calzini. Probabile formazione Perugia: Aglietti ad alzare, Valocchia opposto, Capparrucci e Cavallucci in zona-tre, Spagnolli e Cerboni di banda. All. Maurizio Vannoni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 15, 2014 17:23