Grifo Perugia ko col Grosseto, salvezza appesa ad un filo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 5, 2014 17:30
Cappelletti Niccolò (riceve)

una ricezione dello schiacciatore Niccolò Cappelletti

Niente da fare per la Grifo Volley Perugia che trova un muro troppo alto da scalare nella penultima giornata di serie B2 maschile. La Bambagioni Autotrasporti Grosseto non fa sconti e continua ad occupare la zona play-off fornendo una prova di forza. La resistenza dei grifoni dura un solo set, il primo, perso il quale viene a mancare la concentrazione e la squadra si smarrisce. I perugini rimangono così in zona retrocessione e sono virtualmente condannati. Nell’ultima gara di campionato saranno costretti a vincere per evitare il ritorno nelle categorie regionali, ma dovranno anche sperare in un passo falso del Pisa.
BAMBAGIONI AUTOTRASPORTI GROSSETO – GRIFO VOLLEY PERUGIA = 3-0
(25-21, 25-11, 25-18)
GROSSETO
: Pellegrino 17, Porcello 12, Gribov 10, Giorgi 6, Masini 1, Rolando, Ferraro (L), Pecci. N.E. – Cocco, Caldelli, Benassi, Benedetelli. All. Fabio Pantalei.
PERUGIA
: Fuganti Pedoni 9, Belli 9, Cappelletti Nicola 6, Servettini 2, Agostini 2, Cricco 2, Cipolletti (L1), Cappelleti Nicolò 3, Mastroianni. N.E. – Schepers, Guerrini, Giannetto (L2). All. Paolo De Paolis.
Arbitri: David Gronchi ed Andrea Salvadori.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 5, 2014 17:30