Junior league, si fanno valere i giovani della Sir Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2014 16:30
Cricco-Bucciarelli (muro)

Fabio Cricco e Luca Bucciarelli a muro

Stanno disputando una grande finale di junior league, competizione organizzata dalla Lega con le migliori rappresentanti under 19 delle società di serie A, gli atleti della Istituto Leonardi Perugia. I ragazzi guidati in panchina da Taba e Piacentini, che con la stessa rosa hanno vinto il titolo regionale federale qualificandosi per le finali nazionali, stanno confermando a Loreto (una delle sedi della competizione) tutti i loro progressi stagionali. Inseriti nel gruppo A con Macerata, Ortona, Monza e Città di Castello, capitan Cricco e compagni hanno finora conseguito due successi (3-2 contro Ortona e 3-0 nel derby con Città di Castello) ed una sconfitta (un 3-1 a tratti molto combattuto contro i campioni in carica di Macerata) e stasera, con inizio del match alle ore 19,30 si giocano con Monza la possibilità di uno storico accesso alle semifinali che assegnano il trofeo. Nonostante i pochi allenamenti di squadra alle spalle, i giovanotti bianconeri hanno tenuto finora il campo con piglio e determinazione, facendosi apprezzare soprattutto sotto rete con l’opposto Maracchia ed i martelli Guerrini e Cappelletti ottimi terminali offensivi. Un plauso va alla società ed ai tecnici, ma soprattutto ad un gruppo che dimostra di voler crescere e di avere potenzialità per il futuro.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2014 16:30