La Libertas Orvieto applaude i protagonisti del minivolley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2014 12:55
Libertas Orvieto (minivolley)

un momento del torneo di minivolley organizzato dalla Libertas Orvieto al palasport Alessio Papini

Nella mattinata di domenica si è svolto al palasport Alessio Papini di Orvieto una tappa del circuito di minivolley provinciale organizzato dalla Libertas Orvieto. Durante le due ore e mezza di gioco si sono sfidati più di cento piccoli atleti divisi nelle tre diverse categorie secondo livello, primo livello e palla rilanciata. Il responsabile tecnico della pallavolo orvietana Simone Cruciani commenta così: «Ci tengo a ringraziare tutte le società che hanno partecipato a questo evento quindi Volley Team Orvieto, Sgl Carbon Narni, Officina Volley Terni e Future Volley Acquasparta; i genitori dei nostri atleti sempre presenti e numerosi quando si tratta di partecipare a manifestazioni con il gruppo, e inoltre un grazie a Marco Bracaletti per la collaborazione con il suo gruppo di ragazzi della Rupe. Sono davvero soddisfatto per il lavoro svolto, tutto è andato secondo i piani e un gran merito va a Marco Ramunno, che ha saputo coordinare al meglio tutte le fasi della manifestazione. Concludo ringraziando tutte le persone che si sono adoperate per la realizzazione dei campi e per lo svolgimento del torneo, dal presidente Mario Mencarelli, ai dirigenti Fabio, Francesco, Moreno, Paolo, Rossana eVincenzo, agli atleti del settore maschile e del settore femminile che hanno avuto il compito di arbitrare gli incontri e ai tecnici Alessandro, Davide, Gemma e Maurizio, per aver seguito in prima persona tutte le varie squadre. Il nuovo progetto che ha preso vita ad inizio stagione vedeva al centro delle attività la valorizzazione e la crescita del settore giovanile e del settore avviamento e promozione e credo fermamente che l’obiettivo sia stato raggiunto. Abbiamo lavorato sui particolari cercando di non dar nulla per scontato, mettendo sempre la qualità e la professionalità davanti a tutto e i risultati sono davanti agli occhi di tutti. La società continuerà a lavorare su questa strada organizzando nuove attività sempre con i piccoli atleti al centro del progetto».
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2014 12:55