Libertas Tacito Terni, una stagione eccezionale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 19, 2014 12:00
Libertas Tacito Terni (team)

la formazione della Libertas Tacito Terni di prima divisione femminile

La Libertas Tacito Terni ha primeggiato per tutta la stagione ed ha dimostrato da subito la voglia di lasciare la prima divisione femminile, ambendo al campionato regionale. La squadra per questa stagione poteva contare su un’ampia rosa, si è tenuta bene stretta l’alzatrice e capitano Prisca Mastini, ha richiamato in palestra dopo un periodo di stop la centrale Laura Bruni, l’alzatrice Claudia Veneranda ed il libero Martina Lucentini. Rimaste fedeli alla maglia della Libertas le schiacciatrici Letizia e Marta Valenti, Alessandra Boscaglia e Giulia Neri. Ci sono stati nuovi innesti: Clelia Di Pietro, Lucia Giulivi, Benedetta Migno, Erika Zaccaria, Camilla Grillo ed Adele Antonelli, tutte provenienti dalla prima divisione del Clt, così come la libero Alessandra Pileri. Sono tornate tra le fila della Libertas la centrale Priscilla Petagna e l’opposta Marica Pitotti. A questa già ricca rosa si sono unite Maria Eugenia Maracci ed Alice Pontalti, atlete giunte a Terni per gli studi di medicina, ma che non hanno saputo rinunciare alla passione per questo sport. A dirigere questa ampia compagine di ragazze è tornato il coach Emanuele Vozzolo dopo qualche stagione a Narni prima sulla panchina della serie B poi quella della serie D nella passata stagione. Con una rosa di 19 elementi, seppur con uno staff essenziale si sono riusciti a raggiungere obiettivi importanti. Il massimo campionato provinciale ha visto un cammino record delle ternane, fatta eccezione per un piccolo inciampo prenatalizio, unica sconfitta contro la formazione del Teverina Volley, dove sono comunque riuscite a portare un punto lasciando la vittoria soltanto al quinto set alla formazione di casa. Tutto il campionato è poi filato in maniera perfetta, senza alcuno stop. Le ragazze accompagnate dai dirigenti Alberto Neri e Tonino Valenti sono riuscite in ogni gara a vedere crescere i loro punti in classifica e l’allenatore ha risposto dando spazio all’intera rosa di giocatrici di dimostrare sul campo la proprio dedizione e il proprio impegno. Le gare più interessanti del campionato sono state disputate all’inizio con gli scontri con la compagine del Narni, del Teverina, di Colleluna e di Massa Martana, e sappiamo a chi ha sorriso il risultato finale. In una delle ultima gare disputate, quella contro Massa Martana, le atlete hanno regalato un bello spettacolo, dopo diverse vittorie nette, questa volta hanno trionfato solo al tie-break. La formazione di Massa Martana aveva anticipato pubblicamente di cercare il riscatto rispetto al netto tre a zero subito nel girone di andata. È proprio alla fine di questa gara che le ragazze esultano in maniera più fragorosa del solito perché ora hanno i sette punti di distanza dalla seconda in classifica che, se mantenuti, consentirebbe loro di avere una promozione diretta senza dover passare dai play-off. Dalla quarta giornata di campionato la scia delle vittorie non si ferma più, arriva così la vittoria del 5 aprile in casa contro la giovanissima formazione del Volley Team Orvieto, sabato 12 aprile ad Amelia, per concludere sempre a punteggio pieno il 26 aprile contro la Libertas Orvieto. Ad essere orgoglioso di questa stagione è il presidente Claudio Ricci sempre presente sugli spalti a tifare la sua squadra nei palazzetti di tutta la Provincia, e dalla prossima stagione le trasferte per il campionato di serie D le trasferte si amplieranno a tutta l’Umbria. I complimenti alle ragazze in primis, ma anche a chi ha permesso loro di divertirsi e conquistare la vittoria: il presidente Claudio Ricci, il responsabile del settore volley Alberto Neri, il dirigente Tonino Valenti, ed il coach Emanuele Vozzolo.
(fonte Libertas Tacito Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 19, 2014 12:00