Perugia, vivaio imbattibile, arriva il sesto titolo maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2014 00:01
Istituto Leonardi Perugia (campione) under 13 maschile

la squadra targata Istituto Leonardi Perugia campione regionale umbra under 13 maschile

Partita ieri la spedizione della junior league della Sir Safety Perugia, che nel settore giovanile è ‘griffata’ dal main sponsor Istituto Leonardi, alla volta delle Marche dove da giovedì 22 a domenica 25 maggio nelle sedi di Loreto e Potenza Picena, sono in programma le finali nazionali della ventitreesima edizione della Del Monte Junior League Trofeo Massimo Serenelli, torneo under 19 maschile organizzato dalla Lega Pallavolo serie A. I giovani block-devils, con lo staff tecnico composto da Marco Taba, Andrea Piacentini e Francesco Monopoli, sono inseriti nel girone A di Loreto che comprende anche Macerata, Città di Castello, Monza ed Ortona, mentre nel girone B di Potenza Picena si sfidano Trento, Cuneo, Modena, Verona e Castellana Grotte. I gironi si disputano con la formula all’italiana con gare di sola andata. Le prime due classificate di ogni girone disputeranno le semifinali e le finali per i primi quattro posti. Le squadre terze classificate giocheranno la finale per la quinta piazza, le quarte classificate la finale per la settima, le quinte per la nona. I giovanotti bianconeri, che con la stessa formazione hanno conquistato il titolo regionale della categoria e difenderanno i colori dell’Umbria alle finali nazionali di inizio giugno a Chianciano Terme, cominceranno la loro strada giovedì mattina alle ore 9,30 contro Macerata, mentre nel pomeriggio se la vedranno contro Ortona. Venerdì le altre due gare del girone, alle ore 11,45 il derby contro Città di Castello, alle ore 19,30 la chiusura contro Monza. Soddisfazione in seno alla società bianconera per gli ottimi risultati ottenuti dal fiorente vivaio perugino con, è bene ricordarlo, tutti atleti del comprensorio. Atleti cresciuti, maturati, migliorati tecnicamente e pronti a vivere una tre giorni di grande pallavolo nazionale. Questa la rosa: Stefano Baldassarri, Luca Bucciarelli, Niccolò Cappelletti, Fabio Cricco, Alberto Dionigi, Mirko Giannetto, Lorenzo Guerrini, Luca Maracchia, Antonio Marquez, Simone Migno, Marco Minelli, Lorenzo Pieretti, Luca Radicioni.
PERUGIA CAMPIONE UMBRA IN UNDER 13 MASCHILE
Mancava un ultimo tassello per rendere unica ed indimenticabile l’annata sportiva del settore giovanile. E martedì 20 maggio è puntualmente arrivato con il successo dell’under 13 maschile sei contro sei a Pierantonio nella finale regionale di categoria contro Città di Castello. I giovanissimi guidati in panchina da Piacentini hanno coronato una stagione perfetta conquistando il tetto dell’Umbria al termine di un match che si è chiuso con il punteggio di due a zero (25-14, 25-21). Un successo strepitoso quello del club, capace di fare storia conquistando quest’anno tutti i titoli regionali a disposizione. Un en plein difficilmente eguagliabile che ripaga gli sforzi ed i sacrifici della società e dei dirigenti, la grande disponibilità del main sponsor ed il grande lavoro in palestra del direttore tecnico Marco Taba e dei suoi collaboratori Andrea Piacentini e Francesco Monopoli. Un successo soprattutto dei ragazzi che, con umiltà, impegno ed abnegazione, hanno lavorato duramente ogni giorno durante gli allenamenti e che adesso possono festeggiare i titoli conquistati.
BENEDETTO RIZZUTO PREMIATO ALL’ITALIAN SPORT AWARDS 2014
Si è svolta martedì 20 maggio la quarta edizione degli Italian Sport Awards – la notte dei campioni dello sport italiano – Gran Galà dello Sport italiano 2014. Nella splendida cornice del Castello Angioino Aragonese di Agropoli, in provincia di Salerno, sono stati assegnati i riconoscimenti del 2014 e presente, tra i tanti noti personaggi del mondo della sport italiano, c’era anche la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia. Il premio di miglior direttore sportivo dell’anno, sezione tutti gli sport è infatti finito nelle mani di Benedetto Rizzuto, da quattro stagioni in bianconero, un momento di grande soddisfazione: «Ringrazio l’organizzazione di questa manifestazione svoltasi in una location molto bella e suggestiva. È stata indubbiamente una serata piacevole in mezzo a tanti personaggi del mondo dello sport. Sono ovviamente felice del riconoscimento ricevuto perché è a livello nazionale e perché è frutto di voti ottenuti sia da una giuria tecnica che da una giuria popolare. È gratificante per me e credo per il mondo della pallavolo che dimostra di avere considerazione in ambito sportivo».
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2014 00:01