Ponte Felcino vince e riporta in parità la serie col Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2014 08:00
Santicchi Giada

Giada Santicchi

La Sorbi Gioielli Ponte Felcino tiene aperta la serie dei quarti di finale riscattandosi prontamente tra le mura del Cva e restituendo la ‘cortesia’ dell’andata alla Mb Immobiliare Chiusi con egual punteggio. Una gara cominciata nel segno delle toscane ma che poi si è incanalata sui binari delle ponteggiane, brave a rimanere concentrate e limitare le armi nemiche. Il duello si apre sulla scia di gara-uno, le padrone di casa partono bene ma sul finale, pur essendo avanti 21-20, subiscono un break di quattro punti consecutivi che permette alle chiusine di passare in vantaggio. Troppi i 13 errori commessi per cambiare il risultato del primo set. Nel secondo e nel terzo parziale, invece, le ‘gioielliere’ variano più il loro gioco, Bucciarelli sfrutta il gioco al centro e, anche grazie a un numero minore di regali, vanno a vincere con un buon margine. Anche nel quarto periodo la gestione del gioco è lucida, la battuta è più efficace ed il muro riesce a controllare bene l’offensiva ospite, le attaccanti ‘immobiliarie’ sono maggiormente controllabili e Ponte Felcino incassa. Ora per sapere chi accede alle semifinali ci vuole lo spareggio in programma sabato 24 maggio alle ore 17,30 al Pala-Coopersport di Chiusi.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – MB IMMOBILIARE CHIUSI = 3-1
(21-25, 25-16, 25-13, 25-20)
PONTE FELCINO: Biscarini 22, Moretti 19, Constantin 16, Santicchi 9, Bucciarelli 9, Maggesi 7, Trentini (L), Roscini, Giulietti. N.E. – Zangarelli, Essienobon. All. Massimo Pugnitopo.
CHIUSI: Giacobbe 13, Meconcelli 10, Gigliarelli 9, Fei 7, Cicconi 5, Cassettoni S. 3, Frullini (L1), Cassettoni B. 1, Chechi, Franceschini, Radicia, Torri, Mercanti (L2). All. Michele Cacciatore.
Arbitri: Azzurra Marani e Marco Dionigi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2014 08:00