Santi-Saltalippi, è umbra la direzione della finale scudetto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 2, 2014 17:30
Saltalippi-Santi

Fabrizio Saltalippi e Simone Santi

Saranno arbitri con la stelletta quelli della gara femminile. Per dirigere la terza partita della serie di finale play-off della pallavolo femminile tra Unendo Yamamay Busto Arsizio e Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, sono stati chiamati due umbri. Il primo arbitro sarà Simone Santi di Città di Castello, il secondo Fabrizio Saltalippi di Perugia. È la designazione massima a cui potesse aspirare la coppia dato che per regolamento non possono arbitrare squadre della stessa provincia e dunque con Perugia in finale sono stati tagliati fuori dall’epilogo della competizione maschile. Per il direttore di gara tifernate si tratta infatti della tredicesima finale scudetto mentre per il perugino è la dodicesima. I due migliori fischietti dell’Umbria in attività possono fregiarsi di un record, quello di aver superato la direzione di oltre trecento gare in serie A1. Un traguardo di tutto rispetto per i due arbitri internazionali che hanno già diretto anche due semifinali in questi play off scudetto. Un tandem molto esperto e di valore assoluto, tenendo conto che Santi è in serie A dal 1994 ed internazionale dal 2001 mentre Saltalippi è di ruolo dal 1995 ed internazionale dal 2000. I due sono alla loro sesta direzione congiunta in questa stagione (tre in regular season e tre nei play off), la ventunesima assoluta per Santi, la diciottesima per Saltalippi. Tra i precedenti stagionali i più illustri sono il match Città di Castello – Perugia dell’8 gennaio scorso valida per la undicesima gara di andata della regular season di serie A1 maschile e Macerata – Modena del 13 aprile per la terza giornata delle semifinali play-off maschili. Il tifernate ed il perugino dirigeranno dunque la partita più importante del campionato tricolore femminile, la gara più prestigiosa e che forse potrebbe assegnare lo scudetto tricolore. La coppia non è nuova a match decisivi e la commissione arbitrale della Fipav, come già accadde nel 2008, nel 2006 e nel 2011, ha riservato loro questo riconoscimento. Busto Arsizio – Piacenza sarà giocata sabato 3 maggio alle ore 20,30 al Pala-Yamamay e sarà in diretta su Rai Sport 1. All’inevitabile attestato di congratulazioni che è arrivato dall’ambiente delle schiacciate e dalle istituzioni per l’ennesimo riconoscimento di rilievo che porta in alto il buon nome della scuola arbitrale regionale, si unisce quello della redazione di Pianeta Volley.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 2, 2014 17:30