Una fantastica Zambelli Orvieto vola in B1

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2014 13:57
Zambelli Orvieto (promozione)

la festa promozione delle atlete, dei tecnici e dei dirigenti della Zambelli Orvieto

Con una giornata di anticipo la Zambelli Orvieto vince la serie B2 femminile e centra una storica promozione. Mentre le donne della Rupe, sempre affamate di vittoria, battevano la Farmaqua Riotorto dominando la gara, dal campo del Quarrata giungeva la notizia di un Castelfranco che veniva piegato per tre a zero. Al fischio finale che sanciva la vittoria delle umbre per tre a zero giungeva, con i volti delle atlete incredule, la notizia della promozione in B1 e scoppiava l’apoteosi. Festa e lacrime in campo. Orvieto entra nella storia della pallavolo femminile e in due stagioni consecutive, sotto la guida del presidente Flavio Zambelli, centra due promozioni, dalla serie C alla B1. Una grande impresa sportiva. Un campionato difficile, in un girone di ferro dove la matricola orvietana era chiamata a mantenere la categoria. Si è trovata con forza carattere e gioco fantastico, a guidare alla grande il campionato impossessandosi a dicembre della testa della classifica e tenendo duro fino al sabato. Gara perfetta al Pala-Mecatti, dove la Zambelli era chiamata a fare bottino pieno per conservare la prima posizione. Le biancoverdi hanno messo in campo tutta la forza e la rabbia giocando un bel match. Riotorto ha provato ad ostacolare la corsa delle ospiti ma capitan Campana e compagne hanno tirato fuori dal cilindro l’ennesima prova di gruppo, di forza da leader. In sessantotto minuti serve il tre a zero… e in un secondo scoppia la festa. Orvieto è promossa in B1. Queste le parole del presidente Flavio Zambelli: «Faccio i complimenti a tutte le ragazze grandi  protagoniste di questo campionato. Un ringraziamento particolare va a coach Iannuzzi per come ha gestito e preparato questa squadra negli appuntamenti decisivi. A Marco Gobbini per la competenza e l’ausilio tecnico dimostrati. A Fabrizio De Santis che è stato un mio collaboratore fondamentale dall’estate fino ad oggi nella costruzione di questa squadra vincente. Grazie a Stefano Baccherini, Carlo Di Muzio, Andrea Saliola, Mauro Gentili, Francesco (Ciro) Ferara, la nostra fisioterapista Chiara Ferrari, il nostro preparatore Pietro Leonardi. Ognuno di loro è stato un pezzo importante di questo mosaico che ha vinto il campionato. Adesso pensiamo all’ultimo match casalingo contro una bella squadra come Capannori. Faccio i complimenti anche a Quarrata per la grande  sportività ed il grande cuore dimostrati, e anche al tecnico Guglielmo Pucci e alla sua squadra del Castelfranco faccio i complimenti per averci battuto due volte negli scontri diretti e per il bel campionato che hanno disputato».
FARMACQUA RIOTORTO – ZAMBELLI ORVIETO = 0-3
(13-25, 16-25, 17-25)
RIOTORTO
: Bellettini 6, Vallini 5, Scatena 4, Noci 2, Pasquadibisceglie 2, Potenti 1, Santarini (L1), Pezzetta 2, Giomi, Zanolla, Rosi, Perillo, Telesio (L2). All. Carlo Alberizzi e Pino Massimo.
ORVIETO
: Di Carlo 16, Lorio 13, Scarpa I. 13, Mosconi 8, Scarpa E. 7, Campana 4, Andreani (L), Bigini, Sacco A., Rossit, Sacco C., Rellini. All. Giuseppe Iannuzzi e Marco Gobbini.
Arbitri: Claudia Angelucci e Lorenzo Mugnai.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2014 13:57