In archivio la stagione della Vitt Chiusi

Andrea Sacco
By Andrea Sacco Giugno 10, 2014 20:30
Vitt Chiusi (team) 2013-2014

le atlete della Vitt Chiusi nella stagione agonistica 2013-2014

Il primo giugno si è conclusa la stagione sportiva della società Vitt Chiusi.  La storica associazione sportiva che svolge attività agonistica nella pallavolo ininterrottamente dal 1952 festeggia un’annata di risultati eccellenti di tutte le squadre del proprio movimento. La prima squadra, Mb Immobiliare Chiusi, partecipante al campionato regionale di serie C, composta in larghissima maggioranza da ragazze provenienti dal settore giovanile della Vitt, con tre innesti di esperienza, ha compiuto un autentico miracolo, giungendo terza nella regular season e uscendo solo nella semifinale play-off con la corazzata San Giustino Volley, disputando tra l’altro la partita decisiva con assenze importanti e giocatrici infortunate. Grandissima soddisfazione espressa dai dirigenti Doriano Cassettoni e Attilio Rapicetta: «siamo andati oltre ogni rosea previsione, un grazie alle ragazze e all’allenatore per il lavoro svolto, è stata una bella cavalcata, che con un po’ di fortuna poteva concludersi in un sogno, comunque abbiamo messo dietro squadre costruite per vincere e valorizzato le nostre giovani». «Il futuro è nostro – interviene il presidente Massimiliano Barbanera – tutte le nostre giovanili si sono comportate egregiamente nei loro campionati: Il gruppo dell’under 16 (vice campione provinciale), ha vinto tutte e venti le partite delle fasi eliminatorie e solo nella finalissima ha ceduto con onore il titolo, lo stesso gruppo integrato da alcune diciassettenni ha disputato un egregio campionato di seconda divisione, affrontando squadre con giocatrici adulte e navigate, della provincia di Perugia. Le ragazze dell’under 14 dopo aver affrontato nel girone eliminatorio le più forti squadre a livello regionale, si sono aggiudicate la coppa del comitato provinciale, portandosi a casa un trofeo inaspettato. Bellissimi i campionati delle due squadre under 13, che si sono fatte onore riportando risultati lusinghieri. In ultimo le “puffette” dell’under 12, un gruppo di bambine al limite dei 10 anni, che pur giocando con avversarie più grandi di due anni, hanno entusiasmato per verve e grinta agonistica, mettendo “sotto” molte squadre. Tutto ciò è stato reso possibile dal lavoro serio e puntuale svolto dagli allenatori e dal supporto dei dirigenti e dall’aiuto di genitori sempre più partecipi alla vita della Vitt Chiusi».
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Andrea Sacco
By Andrea Sacco Giugno 10, 2014 20:30